TuttoTrading.it

SITO

  • Home
  • Mappa
  • Contatti
  • G.Temi
  • Dividendi
  • Div.19
  • Shopping
  • Informaz.
  • Sicur.Inf.
  • Trading
  • Collezioni




    VAI ALLA MAPPA DEL SITO

    Google analytics


    eXTReMe Tracker


  • 29/12/2005 Antitrust contro Tim, Vodafone e Wind (SB, www.helpconsumatori.it)

    Ricerca personalizzata

    Due procedure per inottemperanza a provvedimenti di sospensione e una condanna per pubblicita' ingannevole. Così l'Antitrust è intervenuta nei confronti di tre gestori di telefonia mobile italiani, rispettivamente Tim Vodafone e Wind.

    Stretta dell'Antitrust su tre gestori di telefonia mobile italiani. L'Autorità Garante della Concorrenza ed il Mercato ha infatti avviato una procedura per inottemperanza a provvedimenti di sospensione per pubblicita' ingannevole contro le società Tim e Vodafone. Mentre nei confronti di Wind il provvedimento è una condanna che prevede una sanzione amministrativa pecuniaria di 29.100 euro.

    In particolare, sotto accusa la pubblicità 1xTutti di Tim, già dichiarato ingannevole lo scorso agosto. La Guardia di Finanza ha però segnalato la continuazione della diffusione di un messaggio rientrante nella campagna pubblicitaria "1XTutti" oggetto del provvedimento. Secondo l'Authority il messaggio, pur essendo diffuso con modalità diverse rispetto a quelle segnalate all'Autorità nel provvedimento dell'agosto 2005, propone sostanzialmente un contenuto informativo inalterato e presenta il medesimo profilo di ingannevolezza già accertato ad una prima delibazione della fattispecie.

    Per quanto riguarda Wind, messaggio ritenuto ingannevole è la telepromozione per l'offerta "Wind - Happy City" per le telefonate su rete fissa urbane ed extraurbane, diffusa lo scorso 14 maggio. Il messaggio offriva telefonate fisse illimitate e gratuite precisando solo in un passante che l'offerta riguardava fino a 600 minuti di chiamate locali comprese nel canone. L'Autorità ha rilevato che tutte le informazioni relative alle caratteristiche essenziali dell'offerta sono rese in maniera contraddittoria. Infatti, a fronte della sua unitarietà, consistente nell'offerta di 600 minuti gratuiti per le telefonate urbane al costo del canone Telecom, l'utilizzo della locuzione "in più" posta fra le affermazioni "posso fare gratis tutte le telefonate che voglio" e "gratis in città" induce a ritenere che vi siano differenti componenti dell'offerta. Inoltre, il limite di 600 minuti riportato nel testo scorrevole, che appare durante il messaggio, sembra in contraddizione con l'espressione "tutte le telefonate che voglio nella mia città di giorno e di notte per sempre". Per tale motivo, il messaggio in esame appare ingannevole nella misura in cui lascia intendere che si possa usufruire di un numero illimitato di chiamate al prezzo del canone corrispondente al canone Telecom.

    Infine Vodafone, contro la quale l'Antitrust ha puntato il dito per la campagna pubblicitaria "Passa a Vodafone. Avrai 600 € di telefonate in regalo". Anche in questo caso l'Autorità aveva ritenuto in precedenza, nel settembre 2005, che ad una prima delibazione della fattispecie, i messaggi pubblicitari segnalati apparivano inidonei ad indicare in modo chiaro e immediatamente percepibile le condizioni effettive di fruibilità della promozione pubblicizzata. I messaggi segnalati -si legge nel provvedimento - pur essendo diffusi con modalità diverse rispetto a quelle segnalate all'Autorità nel citato provvedimento n. 14675, del 6 settembre 2005, propongono sostanzialmente un contenuto informativo inalterato e presentano il medesimo profilo di ingannevolezza già accertato ad una prima delibazione della fattispecie. In particolare, tali messaggi continuano a prospettare la possibilità di ottenere 600 euro di telefonate in regalo passando a Vodafone, non evidenziando con chiarezza che di tale traffico si può beneficiare solo attraverso complesse operazioni a titolo oneroso ed ulteriori rispetto alla mera portabilità del proprio numero.

  • Archivio Pubblicità ed Inganno
  • Ricerca personalizzata

     Questo sito
  • Home
  • Mappa sito
  • Contatti



    VAI ALLA MAPPA DEL SITO