TuttoTrading.it

17/05/2006 Colombia:áI Nukak: un Popolo Tribale (http://survival-international.org)

Ricerca personalizzata

I Nukak vivono nelle terre comprese tra i fiumi InÝrida e Guaviare. Insieme ad altri 5 gruppi, i Nukak formano il popolo dei Maku, un'etnia di cacciatori-raccoglitori nomadi che abita presso le numerose sorgenti dell'Amazzonia nord-occidentale.

Come vivono? Nonostante gli stereotipi dipingano gli Indiani amazzonici come popoli di cacciatori-raccoglitori nomadi nascosti nel profondo della foresta, in realtÓ, quasi tutti gli Indiani dell'Amazzonia vivono oggi in comunitÓ stanziali lungo le rive dei fiumi. I Maku, tuttavia, sono una delle pochissime societÓ a conformarsi davvero allo stereotipo. Vivono in piccoli gruppi famigliari, ai fiumi preferiscono le aree pi¨ remote della foresta e si spostano in continuazione. Dato il loro intenso nomadismo, non possono che possedere poche cose, facilmente trasportabili. In pochi istanti riescono ad arrotolare le amache, fatte di fibre vegetali, a riporle nei loro zaini artigianali insieme ai vasi e ai pochi oggetti che posseggono, e ad andarsene via velocemente.
 
Le loro case hanno una struttura molto leggera, fatta di legno e foglie di palma, appena sufficiente per appendervi sotto un'amaca. Ogni famiglia ha il suo focolare che viene usato non solo per cucina e riscaldasi, ma anche per bruciarvi le erbe che allontanano le zanzare. I Maku si nutrono di pesce, selvaggina, tartarughe, frutta, verdura, noci, insetti e miele. Gli uomini cacciano con lance e cerbottane, e le punte dei dardi sono intinte nel curaro, un veleno ricavato da cinque piante differenti.

Quali problemi devono affrontare? Da quando sono entrati per la prima volta in contatto con il mondo esterno, nel 1988, i Nukak sono stati periodicamente devastati dalla malaria e dell'influenza introdotte dagli stranieri. Negli ultimi anni, le loro terre sono state invase e occupate dai coltivatori di coca, dai guerriglieri di sinistra, dai paramilitari di destra e dall'esercito colombiano

Nel territorio dei Nukak sono dispiegate oggi ingenti forze armate appartenenti sia al FARC (Forze Armate Rivoluzionarie Colombiane), ovvero ai pi¨ potenti guerriglieri di sinistra della Colombia, sia all'esercito dei paramilitari di destra, l'AUC. Entrambi i gruppi anelano al controllo delle redditizie coltivazioni di coca e, di tanto in tanto, costringono gli Indiani a lavorare nei loro campi. Gli Indiani sono stati quindi coinvolti a forza nella guerra quasi civile che insanguina il paese e molti sono stati costretti a fuggire e ad abbandonare le loro terre.

  • Archivio Popoli Tribali
  • Ricerca personalizzata