TuttoTrading.it

03/03/2011 Le Papi-girl: "B. cade, meglio incassare". E il Pdl vuole la prescrizione su misura (http://www.ilfattoquotidiano.it)

Ricerca personalizzata
GIOCHI GIOCATTOLI
Articoli da regalo
Attività creative
Bambole e accessori
Bestseller generali
Burattini e tetrini
Calendari dell' avvento
Collezionabili
Costruzioni
Elettronica per bambini
Giocattoli da collezione
Giocattoli prima infanzia
Elettronica per bambini
GIOCHI GIOCATTOLI
Giocattoli da collezione
Giocattoli prima infanzia
Giochi di imitazione
Giochi da tavola
Giochi educativi
Modellismi
Peluche
Personaggi Giocattolo
Puzzle
Sport Giochi Aperto
Strumenti Musicali
Veicoli

Proposta dello stesso deputato Pdl autore della legge ex Cirielli: attenuanti generiche per chi ha più di 65 anni o è incensurato. Ghedini lo scarica: "Iniziativa personale". E Berlusconi: "Non ne so niente"
Soldi da Giampiero Fiorani, l'ex ministro Aldo Brancher condannato a due anni anche in appello 



Il deputato Luigi Vitali, che già un mese fa si era distinto con la proposta di una leggina anti-intercettazioni (leggi l'articolo), deposita una proposta di legge per salvare il presidente del Consiglio e altre migliaia di imputati. Il giudice, in presenza di un incensurato o di una persona che abbia superato i 65 anni di età è obbligato ad applicare sempre e comunque le attenuanti generiche. Con conseguente riduzione dei tempi di prescrizione del reato. Ma non basta: le attenuanti dovranno sempre considerarsi prevalenti rispetto alle aggravanti quando "per effetto della diminuzione della pena il reato risulti estinto per prescrizione". Il giudice (anche nella fase delle indagini preliminari) dovrà pronunciare in camera di consiglio una “sentenza inappellabile di non doversi procedere”. Vitali è lo stesso onorevole che nel 2005 modificò la legge Cirielli sui recidivi. Anche allora furono di fatto dimezzati i tempi di prescrizione per gli incensurati. E il primo firmatario, il senatore Edmondo Cirielli, disgustato, ritirò la sua firma e chiese ufficialmente di non chiamare la nuova norma con il suo nome. Vitali, invece, ottenne una poltrona di sottosegretario. Una fedeltà che potrebbe non essere ripagata questa volta. Appena esplose le polemiche, l'onorevole avvocato Niccolo Ghedini si è affrettato a smentire la paternità del Pdl sulla proposta

  • Ruby a Vienna, la tv pubblica austriaca: "No al ballo delle prostitute"

    http://www.ilfattoquotidiano.it
    Quest'opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons

  • Archivio Berlusconi dimettiti. Il grido degli italiani onesti: Berlusconi dimettiti!
  • Archivio La 'commedia all'italiana' di Berlusconi senza Veronica
  • Archivio Liberiamo la politica dai politici
  • Ricerca personalizzata
    LIBRI
    Adolescenti Ragazzi
    Arte Musica
    Bestseller Generali
    Biografie
    Consultazione ed Informaz.
    Diritto
    Economia e Business
    Fantascienza
    Fantasy
    Fumetti e
    Gialli e Thriller
    Hobbi e Tempo Libero
    Horror
    Humor
    Informatica e Internet
    Letteratura
    Libri altre lingue
    Libri inglese
    Libri bambini
    Lingue linguistica
    Narrativa
    Politica
    Religione
    Romanzi rosa
    Salute Benessere
    Scienze Medicina
    Self-Help
    Società Scienze Sociali
    Sport
    Storia
    Viaggi

     Questo sito
  • Home
  • Mappa sito
  • Contatti
    VAI ALLA MAPPA DEL SITO