TuttoTrading.it

07/09/2007 GOVERNO. I provvedimenti adottati dal CdM di oggi (VC, http://www.helpconsumatori.it)

Ricerca personalizzata
GIOCHI GIOCATTOLI
Articoli da regalo
Attivitā creative
Bambole e accessori
Bestseller generali
Burattini e tetrini
Calendari dell' avvento
Collezionabili
Costruzioni
Elettronica per bambini
Giocattoli da collezione
Giocattoli prima infanzia
Elettronica per bambini
GIOCHI GIOCATTOLI
Giocattoli da collezione
Giocattoli prima infanzia
Giochi di imitazione
Giochi da tavola
Giochi educativi
Modellismi
Peluche
Personaggi Giocattolo
Puzzle
Sport Giochi Aperto
Strumenti Musicali
Veicoli

Il Consiglio dei Ministri che si č riunito oggi ha approvato, tra l'altro, i seguenti provvedimenti: un decreto legislativo, su proposta del Ministro della giustizia, Clemente Mastella, e del Ministro dell'economia e delle finanze, Padoa-Schioppa,che modifica e aggiorna la legge fallimentare (regio decreto n. 267 del 1942), in particolare in materia di fallimento, concordato preventivo e liquidazione coatta amministrativa; su proposta del Ministro per gli affari regionali e le autonomie locali, Linda Lanzillotta, uno schema di regolamento per l'organizzazione della Scuola superiore per la formazione e la specializzazione dei dirigenti della pubblica amministrazione locale e delle Scuole regionali ed interregionali, che ne razionalizza funzionamento e costi; sul provvedimento verranno acquisiti i pareri del Consiglio di Stato e della Conferenza Stato-cittā.

Č stato inoltre completato l'esame, iniziato prima della pausa estiva, del disegno di legge proposto dai Ministri dell'economia e delle finanze, Tommaso Padoa-Schioppa, e dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare, Alfonso Pecoraro Scanio, per il conferimento al Governo della delega a istituire un sistema integrato di contabilitā ambientale, da affiancare ai consueti strumenti contabili previsionali e consuntivi dello Stato, delle Regioni e degli Enti locali, al fine di valutare in maniera trasparente le ricadute delle politiche nazionali sull'ambiente e sullo sviluppo sostenibile, come raccomandato fin dal 1992 dalla cosiddetta "Agenda 21" adottata a Rio de Janeiro. Il disegno di legge risponde, quindi, all'esigenza, fortemente avvertita nel contesto internazionale, di fornire una risposta ai problemi connessi alla sostenibilitā ambientale delle politiche nazionali di sviluppo, nella consapevolezza che questo possa derivare soltanto da un'attenta ponderazione delle esigenze di difesa delle risorse naturali, del territorio e dell'ambiente. Sul disegno di legge verrā acquisito il parere della Conferenza unificata.

  • Archivio Leggi
  • Ricerca personalizzata
    LIBRI
    Adolescenti Ragazzi
    Arte Musica
    Bestseller Generali
    Biografie
    Consultazione ed Informaz.
    Diritto
    Economia e Business
    Fantascienza
    Fantasy
    Fumetti e
    Gialli e Thriller
    Hobbi e Tempo Libero
    Horror
    Humor
    Informatica e Internet
    Letteratura
    Libri altre lingue
    Libri inglese
    Libri bambini
    Lingue linguistica
    Narrativa
    Politica
    Religione
    Romanzi rosa
    Salute Benessere
    Scienze Medicina
    Self-Help
    Societā Scienze Sociali
    Sport
    Storia
    Viaggi

     Questo sito
  • Home
  • Mappa sito
  • Contatti
    VAI ALLA MAPPA DEL SITO