TuttoTrading.it

TUTTO
FRANCOBOLLI



Home
Contatti

Informazione A.Informaz. Granditemi Dividendi Divid.2017 Divid.2018 Divid.2019 Divid.2020 Divid.2021 Divid.2022 Divid.2023 Divid.2024 T.Economia Tuttoborsa Tuttobanche Glossari T.Shopping Sicurezza Inf. Tuttoscuola Tuttoweb Tuttotrading

VAI ALLA MAPPA DEL SITO




20/12/2007 LAVORO. Sale l'occupazione ma grazie agli stranieri. Lo rileva l'Istat (SB, http://www.helpconsumatori.it)

TUTTOFRANCOBOLLI per iniziare o continuare una collezione a prezzo favorevole o per regalare una bella collezioncina ad un giovane

Ricerca personalizzata
TUTTOFRANCOBOLLI per iniziare o continuare una collezione a prezzo favorevole o per regalare una bella collezioncina ad un giovane

Nel terzo trimestre 2007 il numero di occupati Ŕ risultato pari a 23.417.000 unitÓ, l'1,8 % in pi¨ (+416.000 unitÓ) rispetto a un anno prima. Lo rileva l'Istat che ha oggi pubblicato la rilevazione sulle forze lavoro con riferimento al periodo che va dal 2 luglio al 30 settembre 2007. Secondo l'istituto l'incremento dell'occupazione Ŕ dovuto soprattutto a un "significativo contributo all'aumento del numero di occupati Ŕ stato nuovamente fornito dalla componente straniera (+201.000 unitÓ), anche a seguito della perdurante crescita della popolazione immigrata iscritta in anagrafe".

Si Ŕ inoltre confermata, nella popolazione italiana, la tendenza alla permanenza al lavoro degli occupati con almeno 50 anni di etÓ e con contratto a tempo indeterminato (+118.000 unitÓ). Sotto il profilo settoriale, l'agricoltura ha registrato una contrazione del numero di occupati pari al 7,1 % (-72.000 unitÓ), mentre l'industria ha manifestato un leggero incremento tendenziale (+0,2 %, pari a +10.000 unitÓ). Significativo invece l'aumento dell'occupazione nel terziario pari su base annua al 2,5 % (+377.000 unitÓ). L'incremento, in gran parte dovuto alla componente alle dipendenze, Ŕ risultato relativamente + intenso nel Nord-est e nel Centro.

http://www.helpconsumatori.it

  • Archivio Lavoro
  • Ricerca personalizzata