TuttoTrading.it

26/11/2007 SOCIETA'. Indagine Swg: per trovare lavoro serve "conoscere la persona giusta" (BS, http://www.helpconsumatori.it)

Ricerca personalizzata
GIOCHI GIOCATTOLI
Articoli da regalo
Attività creative
Bambole e accessori
Bestseller generali
Burattini e tetrini
Calendari dell' avvento
Collezionabili
Costruzioni
Elettronica per bambini
Giocattoli da collezione
Giocattoli prima infanzia
Elettronica per bambini
GIOCHI GIOCATTOLI
Giocattoli da collezione
Giocattoli prima infanzia
Giochi di imitazione
Giochi da tavola
Giochi educativi
Modellismi
Peluche
Personaggi Giocattolo
Puzzle
Sport Giochi Aperto
Strumenti Musicali
Veicoli

Meglio le competenze scientifiche, tecniche e professionali rispetto a quelle umanistiche. Scuola soddisfacente per il 60% degli italiani. Ma soprattutto c'è la risposta che, per trovare lavoro oggi, serve "conoscere la persona giusta": afferma così l'89% degli intervistati. È quanto emerge da un sondaggio realizzato dall'Swg e reso noto oggi nel corso del convegno, che si è svolto a Lamezia Terme, «La nuova politica del Quadro Strategico nazionale: l'istruzione "motore dello sviluppo"» a cui hanno partecipato il Ministro della Pubblica Istruzione Giuseppe Fioroni e il Ministro dello Sviluppo economico Pierluigi Bersani.

Il sondaggio Swg è stato rivolto a cittadini italiani di età compresa tra i 15 e i 30 anni e tra i 30 e i 64 anni con figli in età scolare. Le competenze che occorrono per trovare un'occupazione, ritenute importanti, sono quelle matematiche o scientifiche per il 92% degli intervistati, quelle socio-economiche per il 94%, quelle tecniche per 93%, quelle professionali per 94% mentre quelle umanistiche per il 75%. Gli intervistati valutano positivamente la preparazione fornita dalle istituzioni scolastiche: il 60%, infatti, la ritiene ottima o buona. Quanto alle singole aree, nel nord-ovest d'Italia hanno espresso un giudizio positivo il 69% degli intervistati, al nord-est il 60%, al centro il 61%, al sud il 53% e nelle isole il 51%. Gran parte dei cittadini che vive al Sud, inoltre, non crede che la qualità della formazione scolastica delle regioni del centro-nord sia migliore di quella impartita nella propria regione: il 55% degli abitanti del Sud e il 51% degli abitanti delle isole ha affermato, infatti, che non ci sono differenze.

http://www.helpconsumatori.it

  • Archivio Lavoro
  • Ricerca personalizzata
    LIBRI
    Adolescenti Ragazzi
    Arte Musica
    Bestseller Generali
    Biografie
    Consultazione ed Informaz.
    Diritto
    Economia e Business
    Fantascienza
    Fantasy
    Fumetti e
    Gialli e Thriller
    Hobbi e Tempo Libero
    Horror
    Humor
    Informatica e Internet
    Letteratura
    Libri altre lingue
    Libri inglese
    Libri bambini
    Lingue linguistica
    Narrativa
    Politica
    Religione
    Romanzi rosa
    Salute Benessere
    Scienze Medicina
    Self-Help
    Società Scienze Sociali
    Sport
    Storia
    Viaggi

     Questo sito
  • Home
  • Mappa sito
  • Contatti
    VAI ALLA MAPPA DEL SITO