TuttoTrading.it

16/03/2007 Acquisti on line: il boom italiano, ma gli altri fanno sempre meglio  (Daniele Lorenzi, http://www.korazym.org)

Ricerca personalizzata
GIOCHI GIOCATTOLI
Articoli da regalo
Attività creative
Bambole e accessori
Bestseller generali
Burattini e tetrini
Calendari dell' avvento
Collezionabili
Costruzioni
Elettronica per bambini
Giocattoli da collezione
Giocattoli prima infanzia
Elettronica per bambini
GIOCHI GIOCATTOLI
Giocattoli da collezione
Giocattoli prima infanzia
Giochi di imitazione
Giochi da tavola
Giochi educativi
Modellismi
Peluche
Personaggi Giocattolo
Puzzle
Sport Giochi Aperto
Strumenti Musicali
Veicoli

Indagine sul commercio elettronico nel nostro paese: fatturato in crescita, ma i livelli europei sono ancora lontanissimi. Dubbi sulla sicurezza, scarsa varietà di metodi di pagamento, trasporto costoso. Ma i fan aumentano.

Aumenta sempre di più, ma in fondo è ancora a bassi livelli, anche se è inevitabilmente destinato a crescere. Chissà quante volte avete acquistato qualcosa tramite un pc, chissà se fate parte di quella schiera di italiani che ha scelto on line le sue vacanze o il suo itinerario di viaggio, o se invece vi siete fidati della rete quando avete avuto a che fare con telefoni cellulari e macchine fotografiche. Fatto sta che il commercio elettronico italiano è cresciuto nel 2006 del 42%, raggiungendo un fatturato di quasi tre miliardi di euro.

E' il turismo il settore trainante del commercio elettronico italiano, almeno secondo quanto emerge da una ricerca condotta da Casaleggio Associati per conto di Expedia, la società leader nell’e-commerce: da sola, la vendita on line di voli aerei, soggiorni in albergo e pacchetti viaggio ha messo a segno una crescita annua del 60 per cento, raggiungendo un fatturato di un miliardo e 571 milioni di euro. A seguire l'elettronica di consumo, che ha registrato un terzo del fatturato del settore turistico, e nel quale  si vendono soprattutto macchine fotografiche digitali e telefoni cellulari). Poi, la vendita on line di servizi legati al tempo libero (scommesse sportive, biglietti di spettacoli e attrezzature sportive), e a seguire assicurazioni, alimentari, editoria, moda, arredamento, salute e bellezza.

''Non lasciamoci illudere – ha però spiegato il presidente Gianroberto Casaleggio - da questi tassi di crescita. Per agganciare gli altri Paesi Europei, l'Italia dovrebbe avere una crescita a tre cifre”. E infatti nonostante l'incremento del 42%, la quota di transazioni on-line effettuate in Italia rappresenta solo il 2,2% dei 135 miliardi fatturati in Europa. La Francia, che pure ha un numero di connessi uguale all'Italia, copre il 9% dell'e-commerce europeo, e la Gran Bretagna, che contribuisce al Pil continentale in misura pressoché identica all'Italia (15% contro il 13%), ha conquistato il 32% del mercato on-line.

Quali le motivazioni di questo ritardo? C’è certamente una resistenza culturale nell’individuare questo canale di vendita come affidabile e sicuro, quale in verità esso è. Ma ci sono anche ragioni strutturali, soprattutto riguardo alla bassa diffusione di banda larga. ''La connettività veloce è più determinante allo sviluppo dell'e-commerce del numero dei connessi”, dice Casaleggio. Probabilmente la scarsa diffusione in Italia delle carte ricaricabili per il commercio elettronico rappresenta un ostacolo psicologico non indifferente: la carta di credito classica è lo strumento di pagamento più utilizzato, nel 62% dei casi, ma molti sono restii a usarla su Internet. Anche la logistica poi rappresenta un ostacolo, dal momento che i corrieri non effettuano consegne dopo le ore 20.00 e spesso neanche il sabato. Il costo del trasporto è inoltre un elemento critico per i beni con un prezzo basso, in particolare quando supera il 30% del costo del prodotto.

  • Archivio Internet
  • Ricerca personalizzata
    LIBRI
    Adolescenti Ragazzi
    Arte Musica
    Bestseller Generali
    Biografie
    Consultazione ed Informaz.
    Diritto
    Economia e Business
    Fantascienza
    Fantasy
    Fumetti e
    Gialli e Thriller
    Hobbi e Tempo Libero
    Horror
    Humor
    Informatica e Internet
    Letteratura
    Libri altre lingue
    Libri inglese
    Libri bambini
    Lingue linguistica
    Narrativa
    Politica
    Religione
    Romanzi rosa
    Salute Benessere
    Scienze Medicina
    Self-Help
    Società Scienze Sociali
    Sport
    Storia
    Viaggi

     Questo sito
  • Home
  • Mappa sito
  • Contatti
    VAI ALLA MAPPA DEL SITO