TuttoTrading.it

05/11/2008 Berlusconi: «Faremo i trafori anche con la forza» (http://www.lanuovaecologia.it)

Ricerca personalizzata
GIOCHI GIOCATTOLI
Articoli da regalo
Attività creative
Bambole e accessori
Bestseller generali
Burattini e tetrini
Calendari dell' avvento
Collezionabili
Costruzioni
Elettronica per bambini
Giocattoli da collezione
Giocattoli prima infanzia
Elettronica per bambini
GIOCHI GIOCATTOLI
Giocattoli da collezione
Giocattoli prima infanzia
Giochi di imitazione
Giochi da tavola
Giochi educativi
Modellismi
Peluche
Personaggi Giocattolo
Puzzle
Sport Giochi Aperto
Strumenti Musicali
Veicoli

Silvio Berlusconi

Parlando di infrastrutture il presidente del consiglio ha dichiarato che «lo Stato garantirà la possibilità di realizzare i trafori alpini del Corridoio 5 anche con l'uso della forza, così come ha fatto in Campania per l'emergenza rifiuti» Legambiente: «Un'ipotesi preoccupante»

Lo Stato garantirà la possibilità di realizzare i trafori alpini del Corridoio 5 anche con l'uso della forza, così come ha fatto in Campania per l'emergenza rifiuti". È quanto ha annunciato il presidente del consiglio, Silvio Berlusconi, nel corso dell'inaugurazione dell'Eicma 2008, parlando di infrastrutture per le quali "il governo ha messo a disposizione 16 miliardi, dopo che la sinistra aveva bloccato i nostri piani e i cantieri come il Frejus, per colpa di Rifondazione Comunista".

Secondo Berlusconi una minoranza non può pretendere di fermare un cantiere, "perché questo non è espressione diretta di democrazia, va contro ai cittadini, ai viaggiatori e allo Stato".

Secca la reazione di Legambiente, che per bocca del presidente nazionale vittorio cogliati Dezza afferma: “L’esercito anche in Val Susa? Forse abbiamo frainteso. Altrimenti sarebbe una ipotesi preoccupante per almeno due aspetti: primo perché il Premier crede di poter disporre dell’esercito per intervenire ovunque rischi di trovare degli oppositori ai suoi progetti, si tratti di smaltimento dei rifiuti in Campania o di siti per le centrali nucleari o grandi infrastrutture; secondo perché, evidentemente, Berlusconi non sa che sui trafori del corridoio 5 si sta lavorando da tempo, con un tavolo di lavoro che vede collaborare fattivamente il ministro Matteoli e il sottosegretario Letta con tutti i sindaci locali…”

http://www.lanuovaecologia.it

  • Archivio Infrastrutture
  • Ricerca personalizzata
    LIBRI
    Adolescenti Ragazzi
    Arte Musica
    Bestseller Generali
    Biografie
    Consultazione ed Informaz.
    Diritto
    Economia e Business
    Fantascienza
    Fantasy
    Fumetti e
    Gialli e Thriller
    Hobbi e Tempo Libero
    Horror
    Humor
    Informatica e Internet
    Letteratura
    Libri altre lingue
    Libri inglese
    Libri bambini
    Lingue linguistica
    Narrativa
    Politica
    Religione
    Romanzi rosa
    Salute Benessere
    Scienze Medicina
    Self-Help
    Società Scienze Sociali
    Sport
    Storia
    Viaggi

     Questo sito
  • Home
  • Mappa sito
  • Contatti
    VAI ALLA MAPPA DEL SITO