TuttoTrading.it

SITO

  • Home
  • Mappa
  • Contatti
  • G.Temi
  • Dividendi
  • Div.19
  • Shopping
  • Informaz.
  • Sicur.Inf.
  • Trading
  • Collezioni




    VAI ALLA MAPPA DEL SITO

    Google analytics


    eXTReMe Tracker


  • 25/10/2006 Teatro di Mosca tre anni dopo (Lenin, Fonte: http://leninology.blogspot.com, visto su http://www.comedonchisciotte.org)

  • Rai Televisione
  • Tutti i Temi Archivio
  • Tutti i Temi
  • Truffe e Raggiri
  • Pagina Denunce
  • Ricerca personalizzata



    Tra il 23 e il 26 ottobre 2002 si consuma la tragedia al teatro di Mosca: terroristi ceceni prendono in ostaggio 700/800/900 persone (a secondo delle versioni), ne uccidono due, e tre giorni dopo, senza preoccuparsi di fare distinzione tra aggressori e aggrediti, le squadre speciali russe trasformano il teatro in una camera a gas e ne uccidono 204 (non 129 come viene propagandato anche dai media occidentali rimasti indietro al 2002 e che evidentemente da allora non hanno voluto più informarsi sulla vicenda). La natura del gas viene tenuta segreta fino ad oggi, Putin lo definì "inoffensivo". Affermazione che non ha poi mai smentito. I suoi effetti vengono descritti in un recente articolo/indagine di di S. Marsh. La cosa fu subito insabbiata. Ma quattro anni dopo, un po' sulla falsariga delle madri di Beslan, i parenti delle vittime citano in giudizio gli ufficiali responsabili di quella operazione per negligenza. "Abbiamo le prove della colpevolezza di questi ufficiali per la morte dei nostri bambini e i nostri cari." Ma le autorità russe premono perché non se ne parli più. I diversi punti di vista: link & link & link.

    Marco Masi
    Fonte: http://ceceniasos.ilcannocchiale.it/
    Link: http://ceceniasos.ilcannocchiale.it/?id_blogdoc=1216583
    24.10.2006


  • Rai Televisione
  • Tutti i Temi Archivio
  • Tutti i Temi
  • Truffe e Raggiri
  • Pagina Denunce
  • Ricerca personalizzata

     Questo sito
  • Home
  • Mappa sito
  • Contatti



    VAI ALLA MAPPA DEL SITO