TuttoTrading.it



SITO

  • Home
  • Mappa
  • Contatti
  • G.Temi
  • Dividendi
  • Div.19
  • Shopping
  • Informaz.
  • Sicur.Inf.
  • Trading
  • Collezioni
    VAI ALLA MAPPA DEL SITO


    INFO
  • Acqua
  • Aliment.
  • Ambiente
  • Automot.
  • Balneab.
  • Banche
  • Bookcr.
  • Buttol
  • Case
  • acqua
  • Colorare
  • Decoro
  • urbano
  • Decresc.
  • dividendi
  • Donne
  • Economia
  • Economia
  • circol.
  • Energia
  • En.rinnov.
  • Famiglia
  • Finanza
  • Foto
  • Giardini
  • Giornata
  • memoria
  • G.foibe
  • Inquin.
  • M'illumino
  • dimeno
  • M5S TDG
  • Ora sol.
  • legale
  • Peso
  • rifiuti
  • Pishing
  • Politica
  • Raccolta
  • bott.
  • Olio
  • esausto
  • Rassegna
  • Riciclo
  • Rifiuti
  • R.affetto
  • R.zero
  • R.verde
  • S.mare
  • Scuole
  • ricicl.
  • Social
  • street
  • Solidar.
  • Shopping
  • Spoofing
  • Storia
  • TDG
  • News
  • Tumori rif.
  • Tutto
  • droga
  • T.racc.
  • differ.
  • T.droga
  • T.scuola
  • Violenza
  • V.rendere


  • 26/07/2006 Linciando Saddam VI (Gabriele Zamparini, http://www.thecatsdream.com, www.comedonchisciotte.org)

  • Pagina 11 Settembre
  • Tutti i Temi Archivio
  • Tutti i Temi
  • Guerra e Terrorismo
  • Disinformazione
  • Ricerca personalizzata

    PARTE VI - PIU' GUARDI, MENO SAI

     

    "(...) non può esserci dubbio che dietro tutte le azioni di questa corte di giustizia, ossia il mio caso, dietro il mio arresto e l'interrogatorio di oggi, ci sia una grande organizzazione al lavoro. Un'organizzazione che non solo impiega guardie corrotte, ispettori zotici, ed Examing Magistrates di cui il meglio che si possa dire è che riconoscono i propri limiti, ma i quali hanno anche a propria disposizione una gerarchia giudiziaria di alto, anzi del più alto rango, con un seguito numeroso ed indispensabile di servitori, cancellieri, poliziotti, ed altri assistenti, forse persino boia, io non rifuggo da quel mondo. E il significato di questa grande organizzazione, gentiluomini? (...)" - Franza Kafka, Il Processo


    Pochi anni fa il giornalista, regista e attivista mediatico Danny Schechter scrisse un libro il cui titolo - Più guardi, meno sai - è perfetto per sintetizzare le informazioni che otteniamo dai nostri media mainstream sul processo del Prigioniero di Guerra Saddam Hussein. (Notate: le parole "informazioni", "nostri media mainstream" e processo devono essere lette in corsivo).

    “Il secondo processo di Saddam Hussein, per genocidio contro i Curdi nell'Iraq settentrionale durante gli anni '80 inizierà il 21 agosto, hanno detto gli avvocati dell'accusa al Tribunale Speciale" (1), ci informa la Reuters la mattina di giovedì 27 giugno 2006 alle 8:01 del mattino. Dopo poche ore, lo stesso giorno, nel tardo pomeriggio alle 5:24 PM la Reuters ci dice che Esperti forensi hanno scoperto le carte d'identità tra le presunte vittime di Saddam Hussein nelle fosse comuni, che gli accusatori iracheni sperano offriranno una prova schiacciante nel suo processo per genocidio contro i Curdi" (2). Aspettate 56 minuti e giovedì 27 giugno 2006 alle 6:20 PM la Reuters riporta:

     

    WASHINGTON (Reuters) – Giustiziare Saddam Hussein alimenterà ulteriore violenza settaria in Iraq, ha detto giovedì un avvocato statunitense del deposto leader iracheno.

    “Tale esecuzione infiammerebbe un paese che si sta già incenerendo", ha detto l'ex procuratore generale degli Stati Uniti Ramsey Clark. “Spero che il popolo statunitense possa realizzare che se mai c'è un tempo per appellarsi alla fine delle esecuzioni, è in questo caso" (...).

    Clark, un veterano difensore in casi impopolari di alto-profilo, ha parlato alla conferenza stampa per evidenziare il suo appello per una migliore protezione agli avvocati di Saddam, tre dei quali sono stati uccisi da quando il processo iracheno ha avuto inizio, ad ottobre. Il terzo è stato ucciso mercoledì (3).


    A questo punto, il circo dei media ha tutte le notizie adatte ad essere pubblicate

    E' interessante notare che un particolare aspetto della stessa conferenza stampa non è stato riportato dalla Reuters:

     

    (CNSNews.com) – Giovedì Un avvocato difensore di Saddam Hussein nell'Alta Corte Penale Irachena ha accusato il governo degli Stati Uniti di intimidire ed intralciare gli sforzi del team difensore del del deposto dittatore iracheno.

    Curtis Doebbler, uno degli avvocati internazionali che rappresentano Saffad, ha detto che c'è "uno sforzo intenzionale... dal governo degli Stati Uniti per intimidirci e cercare di impedirci persino di raggiungere il tribunale, e ancor peggio nel fornire una difesa".

    Doebbler si è aggiunto a Ramsey Clark, membro della difesa di Saddam, in una conferenza stampa a Washington D.C. Per criticare quel che chiamano il fallimento dell'amministrazione Bush nel fornire un'adeguata sicurezza per gli avvocati della difesa e le loro famiglie in Iraq (4).


    Questo blog ha già pubblicato ed esaminato i media di sinistra britannici:

     

    - La CONCLUSIONE del RAPPORTO PRELIMINARE CHE METTE IN DISCUSIONE LA LEGALITA' DELLA CORTE SPECIALE presentato il 21 dicembre 2005 dai avvocati del team di difesa; e

    L'appello delle Nazioni Unite con le dichiarazioni di Leandro Despouy, il relatore speciale delle Nazioni Unite per l'indipendenza dei giudici e degli avvocati. (5)


    Il più grande scandalo del nostro tempo, il crimine internazionale supremo, l'invasione-occupazione dell'Iraq, è stato nascosto dietro una spessa rete di bugie e propaganda. Il processo del Presidente prigioniero di guerra Saddam Hussein sta al centro di questa rete e "... non può essere dubbio che dietro tutte le azioni di questo... [processo]... ci sia una grande organizzazione al lavoro... E il significato di questa grande organizzazione, gentiluomini?

    NOTE

    1) Second Saddam trial to start August 21: prosecutor, Reuters, giovedì 27 giugno 2006; 8:01 AM

    2) Experts say key evidence against Saddam in graves, Reuters, giovedì 27 giugno 2006; 5:24 PM

    3) Saddam death would worsen Iraq violence: lawyer, Reuters, giovedì 27 giugno 2006; 6:20 PM

    4) Attorney Says US Intimidating Saddam Hussein's Lawyers, Nathan Burchfiel, CNSNews.com, 28 giugno 2006

    5) Lynchng Saddam – Part 5: United Nations and Saddam’s Lawyers’ call, Gabriele Zamparini, The Cat’s Blog, giovedì 27 giugno 2006

    Fonte: http://www.thecatsdream.com/
    Link: http://www.thecatsdream.com/blog/2006/06/lynching-saddam-part-6-more-you-watch.htm
    29.06.2006

     

    Indice

  • Parte I
  • Parte II
  • Parte III
  • Parte IV
  • Parte V
  • Parte VI
  • Parte VII
  • Parte VIII


  • Pagina 11 Settembre
  • Tutti i Temi Archivio
  • Tutti i Temi
  • Guerra e Terrorismo
  • Disinformazione
  • Ricerca personalizzata

     Questo sito
  • Home
  • Mappa sito
  • Contatti

    Clicca qui!

    VAI ALLA MAPPA DEL SITO