TuttoTrading.it

SITO

  • Home
  • Mappa
  • Contatti
  • G.Temi
  • Dividendi
  • Div.19
  • Shopping
  • Informaz.
  • Sicur.Inf.
  • Trading
  • Collezioni




    VAI ALLA MAPPA DEL SITO

    Google analytics


    eXTReMe Tracker


  • 01/11/2004 Appello: le Nazioni Unite dichiarino il Terrorismo contro Obiettivi Inermi un Crimine contro l' Umanità (www.strategiaglobale)

  • Guerra Terrorismo
  • Tutti i Temi Archivio
  • Tutti i Temi
  • Pagina Petrolio
  • Pagina 11 Settembre
  • Ricerca personalizzata

    La LIDU, Lega Italiana dei Diritti dell’Uomo intende offrire un contributo al fondamentale tema della lotta al terrorismo, la cui inaudita violenza lede i più elementari diritti dell’uomo e dell’ordinamento giuridico internazionale, violando i «principi generali di diritto riconosciuti dalle Nazioni civili» (art. 38, paragrafo I, lett. c, dello Statuto della Corte Internazionale di Giustizia dell’ONU) in forza dei quali la vita umana trova tutela universale. In particolare, il terrorismo, inteso come attacco deliberato contro civili indifesi, offende l’irrinunciabile patrimonio di valori fondanti universalmente condivisi dalla comunità internazionale, obbligando – sul piano morale, etico e politico – le Nazioni Unite, custodi della Dichiarazione universale dei diritti dell’uomo, ad intervenire.

    La LIDU intende perciò chiedere alle Nazioni Unite che il terrorismo contro obiettivi inermi sia considerato in ogni caso un crimine contro l’umanità e che venga inserito nella categoria di tali crimini anche dallo Statuto della Corte Penale internazionale (approvato con il Trattato di Roma del 17 luglio 1998), affinché sia soggetto alla giurisdizione universale, in modo che:
    1)tutti gli Stati abbiano il dovere di processare i colpevoli o di estradarli, indipendentemente dalla nazionalità del colpevole o dal luogo in cui il reato è stato commesso;
    2)per essi non vigano le norme di garanzia previste per i reati politici né quelle sulla prescrizione, sulle immunità o le esimenti;
    La LIDU perciò sostiene attivamente la mozione “Compagna–Tonini”, che impegna il Governo italiano ad operare in tal senso presso le Nazioni Unite.
    Auspichiamo di poter avere l’onore di una Sua preziosa adesione al ns. Appello.

      IL PRESIDENTE
            On. Alfredo Arpaia

    RESPONSABILE ORGANIZZAZIONE:
    Carmine Monaco
    Tel. (+39) 06.678.41.68 – (+39) 347.18.16.250
    Fax (+39) 06.69.200.949
    e-mail: info@liduonlus.it
    www.liduonlus.it; www.liduonlus.org

    Per aderire collegarsi al seguente link e seguire le istruzioni, oppure inviare i propri dati completi di nome, cognome, età, città e professione ai recapiti indicati.



  • Guerra Terrorismo
  • Tutti i Temi Archivio
  • Tutti i Temi
  • Pagina Petrolio
  • Pagina 11 Settembre
  • Ricerca personalizzata

     Questo sito
  • Home
  • Mappa sito
  • Contatti



    VAI ALLA MAPPA DEL SITO