TuttoTrading.it

SITO

  • Home
  • Mappa
  • Contatti
  • G.Temi
  • Dividendi
  • Div.19
  • Shopping
  • Informaz.
  • Sicur.Inf.
  • Trading
  • Collezioni




    VAI ALLA MAPPA DEL SITO

    Google analytics


    eXTReMe Tracker


  • 17/02/2009 Obbligazioni Lehman Brothers: c' è chi la fa molto semplice (Beppe Scienza, http://www.dm.unito.it)

    Ricerca personalizzata

    Alcuni risparmiatori si sono illusi di poter uscire facilmente indenni dal crac della Lehman Brothers. Hanno infatti creduto a quanto scritto dal Sole 24 Ore, cioè che rispondesse la banca per le obbligazioni comunque comprate da meno di 12 mesi. Come varie altre volte, l'indicazione fornita dal quotidiano della Confindustria era inattendibile.

    Al riguardo si veda il mio articolo «Su Lehman profezie del giorno dopo» oggi martedì il 17-2-2009 in prima pagina del quotidiano Libero Mercato, diretto da Oscar Giannino. Esso è anche scaricabile dalle mie pagine web presso il Dipartimento di Matematica dall'indirizzo

     

  • http://www.dm.unito.it/personalpages/scienza/index.htm

    L'articolo riferisce anche di come già in un mio libro del 2003 avessi messo bene in guardia dai rischi delle obbligazioni Lehman Brothers, ovviamente senza conoscere il futuro, essendo io un matematico finanziario e non un aruspice, né un chiaroveggente, né un negromante, a differenza di molti tromboni che pontificano sulle pagine dei giornali e da cosiddetti uffici studi.

    Esso riporta inoltre affermazioni di collaboratori e intervistati dal Sole 24 Ore, che potremmo definire poco felici, nonché alcuni commenti sull'opportunità o meno d'intentare cause per le polizze unit linked, index linked e simili balordaggini previdenziali.

    Beppe Scienza

    http://www.dm.unito.it/personalpages/scienza/index.htm

  • Archivio Lehman Brother
  • Archivio Finanza
  • Ricerca personalizzata

     Questo sito
  • Home
  • Mappa sito
  • Contatti



    VAI ALLA MAPPA DEL SITO