TuttoTrading.it

05/02/2010 Adoc: a San Valentino fiori e cioccolatini costano di meno, i ristoranti di pił (GA, http://www.helpconsumatori.it)

Ricerca personalizzata
GIOCHI GIOCATTOLI
Articoli da regalo
Attivitą creative
Bambole e accessori
Bestseller generali
Burattini e tetrini
Calendari dell' avvento
Collezionabili
Costruzioni
Elettronica per bambini
Giocattoli da collezione
Giocattoli prima infanzia
Elettronica per bambini
GIOCHI GIOCATTOLI
Giocattoli da collezione
Giocattoli prima infanzia
Giochi di imitazione
Giochi da tavola
Giochi educativi
Modellismi
Peluche
Personaggi Giocattolo
Puzzle
Sport Giochi Aperto
Strumenti Musicali
Veicoli

Buone notizie per gli innamorati: quest'anno per San Valentino scendono i prezzi di fiori e cioccolatini. Ad andare al ristorante, invece, non saranno in molti, visto che una cena fuori costerą l'1,3% in pił rispetto al 2009. E' quanto emerge da un'indagine dell'Adoc, che ha calcolato un calo dell'1,8% per una scatola di cioccolatini e dell'1,6% per un mazzo di fiori.

"Solo i peluche (+2,1%) e il ristorante (+1,3%) segnano aumenti, seppure contenuti - commenta Carlo Pileri, Presidente dell'Adoc - Una boccata d'ossigeno per quanti vogliono festeggiare un giorno speciale senza svenarsi. Tra i regali pił gettonati in rialzo, anche grazie ai prezzi pił convenienti, i cioccolatini (+6%), i fiori (+4%) e l'intimo (+3%). Quest'ultimo registra un rialzo grazie ai saldi positivi di quest'anno, dove i consumatori sono tornati a spendere dopo anni di ristrettezze. In crescita anche i prodotti per il benessere (+3%); si preferisce regalare qualche ora di relax e rilassamento che i soliti doni."

Dall'indagine dell'Adoc risulta che nel 39% dei casi l'innamorato spenderą al massimo 50 euro, solo il 7% si spingerą oltre i 200. "Solo il 7% degli innamorati potrą permettersi di spendere oltre 200 euro per S.Valentino - continua Pileri - la maggior parte, il 69%, composto da coppie giovanissime e da coppie fino ai 30 anni d'etą, non andrą oltre le 100 euro di spesa.

"Purtroppo - conclude Pileri - andare fuori a cena costerą di pił rispetto al 2009, circa l'1,3%, si spenderanno in media 65,90 euro per due persone. Un fattore che spingerą molti italiani a passare la festa tra le mura di casa, secondo le nostre stime circa il 46%. Inoltre, bisogna considerare il fenomeno sms: saranno milioni i messaggini inviati con il cellulare, per un volume d'affari che noi stimiamo sui 20 milioni di euro".



http://www.helpconsumatori.it

  • Archivio Feste
  • Ricerca personalizzata
    LIBRI
    Adolescenti Ragazzi
    Arte Musica
    Bestseller Generali
    Biografie
    Consultazione ed Informaz.
    Diritto
    Economia e Business
    Fantascienza
    Fantasy
    Fumetti e
    Gialli e Thriller
    Hobbi e Tempo Libero
    Horror
    Humor
    Informatica e Internet
    Letteratura
    Libri altre lingue
    Libri inglese
    Libri bambini
    Lingue linguistica
    Narrativa
    Politica
    Religione
    Romanzi rosa
    Salute Benessere
    Scienze Medicina
    Self-Help
    Societą Scienze Sociali
    Sport
    Storia
    Viaggi

     Questo sito
  • Home
  • Mappa sito
  • Contatti
    VAI ALLA MAPPA DEL SITO