TuttoTrading.it

12/03/2007 DICO: ma cosa dicono gli Italiani

Ricerca personalizzata
GIOCHI GIOCATTOLI
Articoli da regalo
Attivitā creative
Bambole e accessori
Bestseller generali
Burattini e tetrini
Calendari dell' avvento
Collezionabili
Costruzioni
Elettronica per bambini
Giocattoli da collezione
Giocattoli prima infanzia
Elettronica per bambini
GIOCHI GIOCATTOLI
Giocattoli da collezione
Giocattoli prima infanzia
Giochi di imitazione
Giochi da tavola
Giochi educativi
Modellismi
Peluche
Personaggi Giocattolo
Puzzle
Sport Giochi Aperto
Strumenti Musicali
Veicoli

Le coppie etero possono sposarsi per avere dei diritti in piu'  ma gli omosessuali no. Ed ecco allora l' esigenza dei Patti come i DICO che giā esistono in quasi tutti i paesi europei  (nei maggiori paesi europei č l'unione di coppia in se che viene riconosciuta, senza discriminazioni legate all'orientamento sessuale)

Un sondaggio sulla Repubblica condotto dal 10 al 13 febbraio dalla Swg  ha evidenziato che i DICO sono accettati dal' 80% degli italiani mentre il 20% č contrario ai DICO:
-il 52%)  vorrebbe i DICO validi  per tutte le coppie, senza distinzione di sesso,
-il 28% lo limiterebbe alle sole coppie eterosessuali.
-il 20% degli intervistati si oppone del tutto al disegno di legge sui DICO

Fra i cattolici  il 67% si dichiara a favore dei Dico contro  un 33%  di contrari

Il governo ha fatto bene a portare avanti la proposta  nonostante l'aperta contrarietā del Vaticano secondo il 60% del campione, mentre il 36% ritiene che  il governo abbia fatto male

Le stesse percentuali riguardano l' ingerenza della Conferenza Episcopale Italiana nella vita politica del paese:

Percentuali che si ritrovano praticamente identiche anche nella domanda sulle ingerenze della Conferenza Episcopale Italiana nella vita politica del paese: il 60% degli interpellati non trova giusta l' ingerenza della  Chiesa nelle  leggi dello Stato, mentre un 35% la trova  giusta.

 Anche un sondaggio   dell'Eurobarometro evidenzia che ben il 62% degli italiani ritiene che la religione abbia un posto troppo importante nella societā.

Secondo un sondaggio del Il Corriere della Sera,  il 67.3% vede  favorevolmente i DiCo, mentre per il 32.7% li vede come un matrimonio di serie B che minaccia l'integritā dell'istituto familiare. In particolare:

per il 35.5% dei partecipanti i DiCo sarebbero un primo passo nella giusta direzion

per il 16.6% sarebbero il giusto riconoscimento di diritti alle coppie conviventi non sposate

il 15.2% avrebbe voluto piu' diritti

  • Archivio PACS e DICO
  • Ricerca personalizzata
    LIBRI
    Adolescenti Ragazzi
    Arte Musica
    Bestseller Generali
    Biografie
    Consultazione ed Informaz.
    Diritto
    Economia e Business
    Fantascienza
    Fantasy
    Fumetti e
    Gialli e Thriller
    Hobbi e Tempo Libero
    Horror
    Humor
    Informatica e Internet
    Letteratura
    Libri altre lingue
    Libri inglese
    Libri bambini
    Lingue linguistica
    Narrativa
    Politica
    Religione
    Romanzi rosa
    Salute Benessere
    Scienze Medicina
    Self-Help
    Societā Scienze Sociali
    Sport
    Storia
    Viaggi

     Questo sito
  • Home
  • Mappa sito
  • Contatti
    VAI ALLA MAPPA DEL SITO