TuttoTrading.it

SITO

  • Home
  • Mappa
  • Contatti
  • G.Temi
  • Dividendi
  • Div.19
  • Shopping
  • Informaz.
  • Sicur.Inf.
  • Trading
  • Collezioni




    VAI ALLA MAPPA DEL SITO

    Google analytics


    eXTReMe Tracker


  • 10/11/2005 Finanziaria: Confermato Bonus primo Figlio. Addio all' Incentivo per i secondi nati (www.helpconsumatori.it)

    Ricerca personalizzata

    Bonus di 1.000 euro per ogni bimbo nato o adottato nel 2005: la misura viene confermata nel maxiemendamento del governo depositato ieri sera a Palazzo Madama e sul quale domani sarà votata la fiducia. Le misure del Fondo famiglia (in totale 1.140 milioni), non prevedono, però, il bonus di 1.000 euro per i secondi nati nel 2006, come inizialmente ipotizzato nel confronto politico nella Cdl. L'assegno rimane solo per il 2005 ma, in compenso arriva un mini-contributo di 160 euro per i bambini nati o adottati tra il primo gennaio 2003 e il 31 dicembre 2005: l'ottica è quella di contribuire alle spese sostenute nel 2005 dalle famiglie con bimbi sotto i 3 anni.

    Il maxiemendamento alla Finanziaria prevede anche un bonus massimo da 120 euro per le famiglie che hanno mandato i figli agli asili nido privati nel 2005. Il testo contiene, infatti, l'applicazione di una detrazione d'imposta del 19 per cento "per le spese documentate sostenute dai genitori per il pagamento di rette relative alla frequenza di asili nido per un importo complessivamente non superiore a 632 euro annui per ogni figlio". In concreto, per una famiglia che ha raggiunto il tetto di spesa di 632 euro, lo sconto d'imposta sarà al massimo di 120 euro per figlio.

  • Archivio Bonus Bebè
  • Ricerca personalizzata

     Questo sito
  • Home
  • Mappa sito
  • Contatti



    VAI ALLA MAPPA DEL SITO