TuttoTrading.it

SITO

  • Home
  • Mappa
  • Contatti
  • G.Temi
  • Dividendi
  • Div.19
  • Shopping
  • Informaz.
  • Sicur.Inf.
  • Trading
  • Collezioni




    VAI ALLA MAPPA DEL SITO

    Google analytics


    eXTReMe Tracker


  • 11/04/2008 Politiche 2008: chi-che cosa-come-dove-quando-perchè

    Ricerca personalizzata

    Coloro che ancora non sanno chi scegliere, proponiamo ancora il test

  • 28/03/2008 Chi votare. Quale partito vi rappresenta? Qui troverete la spiegazione e tutti i dettagli sui candidati
    Chi votare? Qui troverete il test per orientarsi e per decidere. Ritorna infatti Voisietequi che vi permetterà di scoprire come siete situati su un'ideale mappa dell'offerta politica italiana.Il meccanismo ha i limiti dei test...

    Per coloro che hanno deciso di andare a votare proponiamo ancora

  • 09/04/2008 Chi vota, che cosa si vota, come si vota, dove si vota, quando si vota, perchè si vota. Un solo voto su ogni simbolo
    'Un solo segno su un solo simbolo': è l'indicazione per le elezioni politiche che sarà riportata su migliaia di manifesti elettorali...

    Per coloro che non hanno intenzione di votare proponiamo ancora

  • 08/04/2008 Ancora sul NON VOTO: IO NON VOTO, schede bianche, schede nulle, astensione, rifiuto
    NON VOTO: "Non vado a votare e ne sono orgoglioso. Mi sento umiliato - ha spiegato - perchè non si può scegliere un partito, non si può esprimere una preferenza e non si può scegliere un programma perchè sono uguali: Veltroni e Berlusconi vogliono le stesse cose...

  • 12/04/2008 Voto di protesta e leggende metropolitane
    Circolano molte voci, soprattutto sul web, sull'espressione del voto di protesta e sulle sue conseguenze nella ripartizione dei seggi. Facciamo chiarezza. Il voto nullo, il "voto in bianco", la mancata consegna della scheda o il suo mancato ritiro, nonché l'astensione hanno esattamente lo stesso peso nella determinazione dei seggi spettanti a ciascuna lista: nessuno. E nessun presidente o segretario di seggio potrà mai verbalizzare una espressione di voto, qualunque essa sia...

  • 11/04/2008 Vero o falso? Le affermazioni sotto le elezioni
    Ritorna la campagna elettorale e ritornano a imperversare i politici in ogni trasmissione televisiva sciorinando dati che sovente, come abbiamo visto due anni fa, non sempre corrispondono a realtà. Ritorniamo dunque con la nostra rubrica "Vero o falso" in cui verifichiamo la veridicità delle affermazioni dei maggiori leader politici. Ai lettori chiediamo di aiutarci a fare i cani da guardia, segnalandoci i passaggi "sospetti" delle trasmissioni tv. Scrivete una email al seguente...

    E così siamo arrivati alla vigilia delle lezioni politiche del 2008 che potrebbero raggiungere una percentuale record di astensioni, schede bianche e schede nulle. Ma alla fine chi è che andrà a votare? Certamente quelli meno informati, quelli meno onesti che vanno a votare solo per portare avanti il loro rappresentante mentre saranno proprio i più informati e i più onesti che non si sentiranno rappresentati da nessun partito che rinunceranno al proprio voto.

    Ed allora? Secondo noi bisogna comunque andare a votare scegliendo il meno peggio ad evitare che altri scelgano il peggio.
    Dopo le elezioni si parteciperà a quei movimenti dell' anti-politica che si stanno sviluppando avanzando proposte, criticando, proponendo referendum come quelli del 25 aprile

    ma per ora andate tutti a votare ad evitare di favorire i peggiori

  • Archivio ELEZIONI PORCATA
  • Ricerca personalizzata

     Questo sito
  • Home
  • Mappa sito
  • Contatti



    VAI ALLA MAPPA DEL SITO