TuttoTrading.it

14/11/2006 "Liberi dalla droga", nuovo coordinamento nazionale contro la droga (www.aduc.it)

  • Pagina Droga
  • Tutti i Temi Archivio
  • Tutti i Temi
  • Pagina Farmacologia
  • Farmacovigilanza
  • Ricerca personalizzata
    GIOCHI GIOCATTOLI
    Articoli da regalo
    Attivitą creative
    Bambole e accessori
    Bestseller generali
    Burattini e tetrini
    Calendari dell' avvento
    Collezionabili
    Costruzioni
    Elettronica per bambini
    Giocattoli da collezione
    Giocattoli prima infanzia
    Elettronica per bambini
    GIOCHI GIOCATTOLI
    Giocattoli da collezione
    Giocattoli prima infanzia
    Giochi di imitazione
    Giochi da tavola
    Giochi educativi
    Modellismi
    Peluche
    Personaggi Giocattolo
    Puzzle
    Sport Giochi Aperto
    Strumenti Musicali
    Veicoli

    La questione delle dipendenze torna a mobilitare e dividere gli schieramenti politici e gli operatori del settore, e se maggioranza e governo lavorano per mettere mano alla legge Fini-Giovanardi e intanto modificano per decreto le tabelle, sul fronte opposto ci si organizza per contrastare quello che viene definito 'il tentativo di liberalizzare l'uso delle droghe'.
    Alcuni dei professionisti e degli operatori del settore che hanno partecipato alla Conferenza nazionale sulla droga, organizzata dal governo Berlusconi nel dicembre 2005 a Palermo, hanno deciso di creare un Coordinamento nazionale, che si chiamera' 'Liberi dalla droga' e che si mobilitera' in tutta Italia, insieme con l'associazionismo giovanile, quello dei genitori e degli educatori, per 'contrastare sia scelte politiche che favoriscano il diffondersi delle droghe che il tentativo di liberalizzare l'uso delle stesse'. A renderlo noto e' Andrea Fantoma, ex dirigente del Dipartimento antidroga nella scorsa legislatura e tra i promotori della legge 40. Il coordinamento, spiega, si riunira' nei prossimi giorni per decidere ulteriori iniziative di 'corretta informazione e sensibilizzazione' rivolte sia ai cittadini che ai politici.
    Inoltre, a un anno dalla Conferenza di Palermo, e' stato organizzato un appuntamento nazionale per fine gennaio 2007, nel quale verranno affrontate e dibattute le strategie 'per una efficace azione di contrasto al diffondersi delle droghe'.
    L'annuncio delle iniziative giunge nel momento in cui da tutto il centrodestra e da alcuni operatori si levano alte le proteste contro la decisione del ministro della salute di raddoppiare per decreto la quantita' massima di cannabis detenibile per uso personale. Oltre a numerosi parlamentari, anche Andrea Muccioli, il leader della comunita' di San Patrignano che insieme a don Pierino Gelmini aveva infiammato la platea della Conferenza palermitana, torna oggi sulla vicenda cannabis. 'Penso e spero -dice ai microfoni di Sky Tg24- di essere un po' piu' coerente del ministro Turco, che a suo figlio non farebbe fare una canna ma a tanti altri li mette in condizione di utilizzare con molta piu' facilita' e meno consapevolezza le canne e, spero, in futuro non qualcosa di peggio'. Secondo Muccioli 'gia' la Fini-Giovanardi e' una legge scellerata e poco sensata che non consente di stabilire un confine chiaro tra spaccio e consumo', ma ora, con il raddoppio della quantita' di cannabis detenibile, 'si peggiora una situazione gia' grave e negativa'.

    Archivio

  • Archivio le Iene, Parlamentari e Droga al Parlamento


  • Pagina Droga
  • Tutti i Temi Archivio
  • Tutti i Temi
  • Pagina Farmacologia
  • Farmacovigilanza
  • Ricerca personalizzata
    LIBRI
    Adolescenti Ragazzi
    Arte Musica
    Bestseller Generali
    Biografie
    Consultazione ed Informaz.
    Diritto
    Economia e Business
    Fantascienza
    Fantasy
    Fumetti e
    Gialli e Thriller
    Hobbi e Tempo Libero
    Horror
    Humor
    Informatica e Internet
    Letteratura
    Libri altre lingue
    Libri inglese
    Libri bambini
    Lingue linguistica
    Narrativa
    Politica
    Religione
    Romanzi rosa
    Salute Benessere
    Scienze Medicina
    Self-Help
    Societą Scienze Sociali
    Sport
    Storia
    Viaggi

     Questo sito
  • Home
  • Mappa sito
  • Contatti
    VAI ALLA MAPPA DEL SITO