TuttoTrading.it

22/10/2006 La Cocaina altera le Cellule Cerebrali (www.aduc.it)

  • Pagina Droga
  • Tutti i Temi Archivio
  • Tutti i Temi
  • Pagina Sanitą
  • Pagina Farmacologia
  • Ricerca personalizzata
    GIOCHI GIOCATTOLI
    Articoli da regalo
    Attivitą creative
    Bambole e accessori
    Bestseller generali
    Burattini e tetrini
    Calendari dell' avvento
    Collezionabili
    Costruzioni
    Elettronica per bambini
    Giocattoli da collezione
    Giocattoli prima infanzia
    Elettronica per bambini
    GIOCHI GIOCATTOLI
    Giocattoli da collezione
    Giocattoli prima infanzia
    Giochi di imitazione
    Giochi da tavola
    Giochi educativi
    Modellismi
    Peluche
    Personaggi Giocattolo
    Puzzle
    Sport Giochi Aperto
    Strumenti Musicali
    Veicoli

    Alla 36esima riunione della "Society for Neuroscience" sono stati presentati numerosi studi sugli effetti negativi della cocaina sul funzionamenti dei neuroni sulla corteccia prefrontale, e in altre parti del cervello.
    Una delle ricerche e' stata presentata dalla dottoressa Rita Goldstein, del Brookhaven Laboraty di Upton (New York), che insieme ai suoi colleghi ha effettuato la simulazione di risonanza magnetica a 16 cocainomani e a 16 soggetti sani, chiedendo, durante la risonanza, di identificare diverse quantita' di monete e di collocarle in ordine di valore, e di quantificare una ipotetica ricompensa monetaria.
    "Piu' della meta' dei tossicodipendenti non e' stato in grado di distinguere il valore delle monete, e la risonanza ha mostrato una disconnessione o una dinamica conflittuale per quanto riguarda la ricompensa economica".
    La corteccia prefrontale e' la regione del cervello dove avviene il controllo degli impulsi. La difficolta' di distinguere il valore delle monete significa, per la dottoressa, che il sistema della ricompensa non puo' essere adoperato per indurre ad un cambiamento comportamentale nei cocainomani". "Anche se vediamo dei miglioramenti nelle funzioni (nella corteccia prefrontale) quando la droga e' eliminata, non c'e' mai un ritorno alla completa normalita'", ha concluso la Goldstein.


  • Pagina Droga
  • Tutti i Temi Archivio
  • Tutti i Temi
  • Pagina Sanitą
  • Pagina Farmacologia
  • Ricerca personalizzata
    LIBRI
    Adolescenti Ragazzi
    Arte Musica
    Bestseller Generali
    Biografie
    Consultazione ed Informaz.
    Diritto
    Economia e Business
    Fantascienza
    Fantasy
    Fumetti e
    Gialli e Thriller
    Hobbi e Tempo Libero
    Horror
    Humor
    Informatica e Internet
    Letteratura
    Libri altre lingue
    Libri inglese
    Libri bambini
    Lingue linguistica
    Narrativa
    Politica
    Religione
    Romanzi rosa
    Salute Benessere
    Scienze Medicina
    Self-Help
    Societą Scienze Sociali
    Sport
    Storia
    Viaggi

     Questo sito
  • Home
  • Mappa sito
  • Contatti
    VAI ALLA MAPPA DEL SITO