TuttoTrading.it

11/09/2006 Tossicodipendenze. Nuovo Master Universitario per Operatori di Prevenzione (www.aduc.it)

  • Pagina Droga
  • Tutti i Temi Archivio
  • Tutti i Temi
  • Pagina Sanitą
  • Pagina Farmacologia
  • Ricerca personalizzata
    GIOCHI GIOCATTOLI
    Articoli da regalo
    Attivitą creative
    Bambole e accessori
    Bestseller generali
    Burattini e tetrini
    Calendari dell' avvento
    Collezionabili
    Costruzioni
    Elettronica per bambini
    Giocattoli da collezione
    Giocattoli prima infanzia
    Elettronica per bambini
    GIOCHI GIOCATTOLI
    Giocattoli da collezione
    Giocattoli prima infanzia
    Giochi di imitazione
    Giochi da tavola
    Giochi educativi
    Modellismi
    Peluche
    Personaggi Giocattolo
    Puzzle
    Sport Giochi Aperto
    Strumenti Musicali
    Veicoli

    Sono state riaperte le iscrizioni per il nuovo Master universitario di secondo livello in "Rischio sociale della droga in Sardegna: operatore di prevenzione primaria e secondaria".
    Dopo il bando di maggio con il quale sono state raccolte 12 iscrizioni, sono ancora disponibili, sino al 30 settembre, altri 8 posti. Si tratta di un corso unico del suo genere non solo a livello regionale, ma in tutta Italia. Per la prima volta, infatti, l'obiettivo non e' la formazione alla prenvenzione terziaria (post esperienza con le droghe), ma si ritiene importante arrivare al problema prima che questo si ponga e si consolidi. Il nuovo corso e' stato presentato questa mattina a Palazzo Regio dall'assessore provinciale dei Servizi Sociali, Angela Quaquero, e dalla direttrice del Master, Maria Pia Lai Guaita, docente di Psicologia alla Facolta' di Lettere e Filosofia di Cagliari.
    "L'utilizzo di droghe e' un problema sociale perche' produce uno sconvolgimento nella vita dell'individuo", sostiene Lai Guaita. "In Sardegna la prima esperienza con la cannabis la si fa ormai da giovanissimi (11 anni) e, sempre piu' spesso, viene assunta con l'alcol. Oltre al fenomeno giovanile di massa vi sono coloro che da vent'anni fanno uso di droghe e che sono passati all'eroina e poi i 45-50enni dell'alta borghesia che cominciano ora con la cocaina per curiosita', dopo le prime esperienze con la cannabis".
    Aperte ai laureati in Psicologia, Lettere e Filosofia, Scienze dell'Educazione, Scienze della Formazione Primaria, Materie Letterarie e Diploma di Laurea in Assistente Sociale, le lezioni, che prenderanno avvio ad ottobre, prevedono il conseguimento di 60 crediti complessivi (36 didattica, 9 laboratorio psicodramma e seminari, 10 tirocinio e 5 per prova finale) per 1.500 ore di impegno divise in due semestri. Tra le materie anche la tecnica del Counceling, la sociologia dei legami tra istituzioni, la psicologia della famiglia e la legislazione e Giurisprudenza della tossicodipendenza, il cui docente sara' il magistrato Paolo De Angelis.
    La collaborazione della Provincia di Cagliari prevede un contributo di 40 mila euro tra risorse finanziarie e umane. Inoltre le lezioni si terranno nei locali dell'assessorato dei Servizi Sociali. Mercoledi' 15 settembre, alle ore 10,30, il Master verra' inaugurato a Palazzo Regio alla presenza del Rettore dell'Ateneo, Pasquale Mistretta.


  • Pagina Droga
  • Tutti i Temi Archivio
  • Tutti i Temi
  • Pagina Sanitą
  • Pagina Farmacologia
  • Ricerca personalizzata
    LIBRI
    Adolescenti Ragazzi
    Arte Musica
    Bestseller Generali
    Biografie
    Consultazione ed Informaz.
    Diritto
    Economia e Business
    Fantascienza
    Fantasy
    Fumetti e
    Gialli e Thriller
    Hobbi e Tempo Libero
    Horror
    Humor
    Informatica e Internet
    Letteratura
    Libri altre lingue
    Libri inglese
    Libri bambini
    Lingue linguistica
    Narrativa
    Politica
    Religione
    Romanzi rosa
    Salute Benessere
    Scienze Medicina
    Self-Help
    Societą Scienze Sociali
    Sport
    Storia
    Viaggi

     Questo sito
  • Home
  • Mappa sito
  • Contatti
    VAI ALLA MAPPA DEL SITO