TuttoTrading.it

14/12/2005 Germania. Berlino. Allarme Droga e Alcol tra i Giovani (www.aduc.it)

  • Pagina Droga
  • Tutti i Temi Archivio
  • Tutti i Temi
  • Pagina Farmacologia
  • Farmacovigilanza
  • Ricerca personalizzata
    GIOCHI GIOCATTOLI
    Articoli da regalo
    Attivitą creative
    Bambole e accessori
    Bestseller generali
    Burattini e tetrini
    Calendari dell' avvento
    Collezionabili
    Costruzioni
    Elettronica per bambini
    Giocattoli da collezione
    Giocattoli prima infanzia
    Elettronica per bambini
    GIOCHI GIOCATTOLI
    Giocattoli da collezione
    Giocattoli prima infanzia
    Giochi di imitazione
    Giochi da tavola
    Giochi educativi
    Modellismi
    Peluche
    Personaggi Giocattolo
    Puzzle
    Sport Giochi Aperto
    Strumenti Musicali
    Veicoli

    A Berlino e' allarme droga e alcol fra i giovani. L'ultimo rapporto diffuso dalle autorita' della capitale parla infatti di un progressivo e costante abbassamento dell'eta' in cui ragazzi e giovani fanno la prima esperienza con tale mondo pericoloso.
    Le statistiche piu' recenti -relative al 2004 e basate su un campione di adolescenti e giovani fra gli 11 e i 25 anni- danno un quadro molto preoccupante: un undicenne su quattro a Berlino ha gia' provato a fumare spinelli, un terzo dei ragazzi fino a 15 anni ha gia' fatto uso almeno una volta di canapa indiana o hashish, con la droga che si diffonde sempre piu' nelle scuole.
    L'eta' media del primo contatto con droga e alcol si e' ulteriormente abbassata, ed e' ora di 13,6 anni per il primo spinello, di 14,1 anni per il primo bicchiere di alcol e di 16,4 anni per la prima fumata di gruppo.
    "Nella capitale il consumo di droga e' doppio rispetto alla media nazionale", ha osservato Heidi Knake-Werner (nuova sinistra), responsabile problemi della sanita' nel Governo regionale di Berlino (Spd-Pds). Per questo a suo avviso e' necessario impegnarsi piu' attivamente nell'opera di prevenzione.
    A questo scopo sara' inaugurato domani in citta' un nuovo centro specialistico d'informazione per la prevenzione dalla tossicodipendenza. In esso, ha fatto notare Knake-Werner, verranno forniti consigli utili per genitori e insegnanti sul come contrastare al meglio l'approccio dei giovani con la droga.
    Gli stupefacenti preferiti dai giovani berlinesi sono sopratutto hashish e canapa indiana, mentre fortunatamente si nota un calo nel consumo di droghe piu' forti quali eroina e cocaina.
    Ugualmente allarmanti sono i dati dei morti per droga a Berlino. Come ha sottolineato infatti Knake-Werner, dopo un calo registratosi negli anni dal 2000 al 2003, nel 2004 si e' avuto un nuovo aumento, con 192 tossicodipendenti deceduti (157 uomini e 35 donne) rispetto ai 189 del 2003. Per quanto riguarda il 2005, fino alla fine di ottobre i morti erano stati 160.
    Oltre i tre quarti di tali decessi sono da ricondurre al consumo insieme di eroina, cocaina, metadone, medicinali e alcol.
    Il numero dei tossicodipendenti che ricorre alle siringhe per iniettarsi la droga e' a Berlino di circa 8 mila.
    Le cose non vanno meglio in fatto di alcol. Il 21,9% dei giovani berlinesi fra i 15 e i 16 anni ha ammesso infatti di essersi ubriacato una o due volte negli ultimi trenta giorni, il 10,8% tre o piu' volte


  • Pagina Droga
  • Tutti i Temi Archivio
  • Tutti i Temi
  • Pagina Farmacologia
  • Farmacovigilanza
  • Ricerca personalizzata
    LIBRI
    Adolescenti Ragazzi
    Arte Musica
    Bestseller Generali
    Biografie
    Consultazione ed Informaz.
    Diritto
    Economia e Business
    Fantascienza
    Fantasy
    Fumetti e
    Gialli e Thriller
    Hobbi e Tempo Libero
    Horror
    Humor
    Informatica e Internet
    Letteratura
    Libri altre lingue
    Libri inglese
    Libri bambini
    Lingue linguistica
    Narrativa
    Politica
    Religione
    Romanzi rosa
    Salute Benessere
    Scienze Medicina
    Self-Help
    Societą Scienze Sociali
    Sport
    Storia
    Viaggi

     Questo sito
  • Home
  • Mappa sito
  • Contatti
    VAI ALLA MAPPA DEL SITO