TuttoTrading.it

SITO

  • Home
  • Mappa
  • Contatti
  • G.Temi
  • Dividendi
  • Div.19
  • Shopping
  • Informaz.
  • Sicur.Inf.
  • Trading
  • Collezioni




    VAI ALLA MAPPA DEL SITO

    Google analytics


    eXTReMe Tracker


  • 04/08/2006 Decreto Bersani e Britannizzazione delle Scommesse online

    Ricerca personalizzata

    Ormai si parla di "britannizzazione delle scommesse" in quanto dal prossimo anno le scommesse online potranno comprendere i giochi di azzardo come in Gran Bretagna.

     Molte sono le novità introdotte dal decreto Bersani riguardanti anche le scommesse online.

    1)Gli scommettitori potranno puntare l'uno contro l'altro su un certo evento avvalendosi del gestore di piattaforme telematiche.
    1)Si potrà giocare via internet a poker o ad altri giochi di azzardo.
    3)Verrà ampliata la rete delle agenzie di scommesse dagli attuali 770 punti ad almeno 7 mila.

    Le scommesse testa a testa.sono state considerate sempre illegali in Italia ma gli italiani si rivolgevano in gran numero all'offerta estera organizzata via internet dalle multinazionali del settore, soprattutto di origine anglosassone. A fine anno  si potrà fare anche in Italia su eventi non "certificati" dai Monopoli di Stato, scommettendo l'uno contro l'altro su eventi diversi, scelti dai giocatori con solo l'intervento regolatore di un banco.

    Anche la possibilità di giocare via internet a poker e al casinò rientra in questa logica e risponde inoltre all'ingiunzione dell'Unione Europea contro la decisione italiana, inserita nella Finanziaria 2006, di  considerati illegali tutti i siti esteri, vedi

  • Oscuramento Siti di Scommesse Online

    L'allargamento dei negozi dedicati ai giochi rappresenta una liberalizzazione in quanto amplia la concorrenza con delle previsioni di maggiori introiti di  262 milioni nel 2007 e di 281 l'anno successivo (nel 2005 è stato 1,4 miliardi).

    Secondo le multinazionali del gioco queste norme porteranno vantaggi ai consumatori, garantirà un'offerta più ampia e una maggiore concorrenza, con la speranza che vengano introdotti cambiamenti anche sul livello delle tasse.

    Indice

  • Tutto sul Decreto Bersani e le Liberalizzazioni
    Il governo approva la manovra: vendita dei farmaci nei supermercati e inasprimento fiscale per le rendite. Soddisfatti sindacati e consumatori  Liberalizzazione delle licenze dei taxi, vendita dei farmaci da banco nei supermercati, aumento delle imposte sugli affitti stagionali, dell’imposizione fiscale sulle stock option, i pacchetti azionari appannaggio dei manager aziendali, attualmente molto basse, e sulle rendite finanziarie. E poi ancora liberalizzazione delle tariffe dei professionisti e possibilità di effettuare il passaggio di proprietà dell’auto presso i comuni e non più presso i notai....

  • Archivio Concorrenza Mercati
  • Ricerca personalizzata

     Questo sito
  • Home
  • Mappa sito
  • Contatti



    VAI ALLA MAPPA DEL SITO