14/07/2006 Manifestazione di tutte le Associazioni il Prossimo 19 Luglio (NZ, www.helpconsumatori.it)

  • Concorrenza Mercati
  • Pagina Commercio
  • Tutti i Temi Archivio
  • Tutti i Temi
  • Pagina Agricoltura
  • Mercoledì 19 luglio le associazioni nazionali dei consumatori scenderanno in piazza per informare i cittadini sui contenuti del decreto Bersani e raccoglieranno firme per una petizione a favore di una rapida e integrale approvazione dei provvedimenti del pacchetto in questione.
    L'obiettivo dei consumatori è quello di rendere possibile ai cittadini l'esercizio della democrazia attraverso una manifestazione di sostegno e condivisione delle norme del decreto Bersani.

    Continua anche la campagna "Facciamoci sentire", con la quale le associazioni rivolgono un appello a tutti i cittadini affinché scrivano ai parlamentari della propria regione manifestando appoggio al provvedimento, a telefonare ai giornali e ai radiogiornali del loro territorio, a consultare il sito www.facciamocisentire.org. Accedendo al sito costituito ad hoc, i cittadini potranno: prendere visione delle "Nuove norme sulla concorrenza e i diritti dei consumatori" stilate dal Ministero dello Sviluppo Economico; firmare la petizione per chiedere l'approvazione dello stesso decreto senza modifiche; visionare e appoggiare la piattaforma di proposte aggiuntive al decreto redatta dalle associazioni dei consumatori; prendere visione dei parlamentari presenti e non presenti alla votazione della legge; prendere visione del voto favorevole o contrario dato dai parlamentari.

    Indice

  • Tutto sul Decreto Bersani e le Liberalizzazioni
    Il governo approva la manovra: vendita dei farmaci nei supermercati e inasprimento fiscale per le rendite. Soddisfatti sindacati e consumatori  Liberalizzazione delle licenze dei taxi, vendita dei farmaci da banco nei supermercati, aumento delle imposte sugli affitti stagionali, dell’imposizione fiscale sulle stock option, i pacchetti azionari appannaggio dei manager aziendali, attualmente molto basse, e sulle rendite finanziarie. E poi ancora liberalizzazione delle tariffe dei professionisti e possibilità di effettuare il passaggio di proprietà dell’auto presso i comuni e non più presso i notai....


  • Concorrenza Mercati
  • Pagina Commercio
  • Tutti i Temi Archivio
  • Tutti i Temi
  • Pagina Agricoltura