TuttoTrading.it

14/12/2006 Attaccano l'AIAS di Afragola per attaccare il Dottor Montinari? (http://www.disinformazione.it)

Ricerca personalizzata
GIOCHI GIOCATTOLI
Articoli da regalo
Attività creative
Bambole e accessori
Bestseller generali
Burattini e tetrini
Calendari dell' avvento
Collezionabili
Costruzioni
Elettronica per bambini
Giocattoli da collezione
Giocattoli prima infanzia
Elettronica per bambini
GIOCHI GIOCATTOLI
Giocattoli da collezione
Giocattoli prima infanzia
Giochi di imitazione
Giochi da tavola
Giochi educativi
Modellismi
Peluche
Personaggi Giocattolo
Puzzle
Sport Giochi Aperto
Strumenti Musicali
Veicoli

Abbiamo ricevuto questa lettera firmata, da parte di genitori la cui vita ha dato una prova impegnativa: un figlio autistico, e come tale ve la riproponiamo. 
Condividiamo l'operato del Dottor Montinari in merito ai protocolli da lui codificati per aiutare questi bambini (spesso e volentieri danneggiati dai vaccini "obbligatori").
La storia insegna che quando un ricercatore esce dai dettami, dai binari, dai dogmi di una Scienza ottusa e determinista, non solo non viene aiutato, ma viene boicottato in tutti i modi (Di Bella, Hamer, Bonifacio, Pantellini, Simoncini, docet), anche se i risultati ottenuti sono positivi e incoraggianti.

------------------

Carissimi di disinformazione.it voglio segnalarvi una cosa a dir poco scandalosa nei confronti del dottor Massimo Montinari, il quale ha sempre cercato in ogni modo di curare i bambini autistici come nostro figlio, purtroppo chi sta al potere cerca in ogni modo di ostacolare questa sua iniziativa di aiutare tali bambini. Vi riporto una comunicazione che è stata fatta sul suo forum affinché vi rendiate conto di quanta malvagità c'è a questo mondo contro un dottore italiano che cerca di fare qualcosa per questi bambini:


"Da dodici giorni il Direttore genarale dell'AIAS di Afragola, Dott. Ciro SALZANO, amico personale del Dott. Massimo MONTINARI ha incominciato lo sciopero della fame per sollecitare lo Stato ad intervenire contro un grave atteggiamento che possiamo definire "CAMORRISTICO" contro la libertà di cura di centinaia portatori di handicap che si rivolgono all'AIAS di Afragola. (ndr http://www.aiasdiafragola.it/) L'AIAS di Afragola, una delle poche strutture sanitarie convenzionate che lavorano seriamente in Campania, rischia di chiudere per un chiaro gioco politico-amministrativo del potere Regionale della Campania. L'AIAS da anni è al fianco del Dott. Montinari per consentirgli le ricerche sulla Sindrome Autistica, ma questo non è gradito a qualcuno che ha tutta la volontà di OSCURARE Montinari e la sua opera sanitaria.
E' lampante la volontà di minare tutte le strutture sanitarie e le singole persone vicine al Montinari: c'è qualcuno che non vuole che gli studi di Montinari vadano avanti.
La prima iniziativa camorristica è stata quella di privare il Congresso Internazionale sull'Autismo di Roma del 22-24 novembre scorso della sala della Regione Lazio per la presenza, tra i relatori, del Dott. Montinari; la seconda iniziativa è OSCURARE Montinari "mettendo in ginocchio" l'AIAS; quale sarà la prossima azione camorristica per mettere a tacere gli studi di Montinari?
Per farsi curare quale tessera di partito ci vuole?"

Vi chiedo con tutto il cuore di pubblicare questa notizia è importante che la gente sappia è ora che i faccia informazione e luce su questa cosa per un centro che effettivamente lavora in modo degno ma sopratutto onesto grazie per la vostra cortese attenzione un caro saluto

Marco e Amelia
L'Autismo è............
www.vesuvio.blog.kataweb.it

 

Di Roberta Bossoli dalla Gazzetta di Mantova

POGGIORUSCO. C’è grande preoccupazione tra i famigliari dei malati affetti da autismo che, anche nel mantovano, seguono il trattamento del dr. Massimo Montinari, a base di farmaci omeopatici e omotossicologici uniti ad una dieta alimentare priva di glutine e caseina. Sarebbe, infatti, a rischio la struttura dell'Associazione italiana assistenza spastici di Afragola, dove il dr. Montinari è direttore scientifico e responsabile del progetto di ricerca sulla sindrome autistica.

Per sollecitare l’intervento dello Stato, il direttore generale dell’Ais dott. Ciro Salzano sta facendo lo sciopero della fame da 12 giorni, per difendere il centro da temute azioni contro la libertà di cura di centinaia portatori di handicap. L'Aias è il centro dove il dr. Montinari conduce le ricerche cliniche sull’autismo, che lo hanno portato ad elaborare un protocollo terapeutico seguito da 2500 pazienti. Un problema ulteriore per le famiglie che stanno lottando per ottenere il diritto all’erogazione, da parte dell’Asl, della terapia Montinari. Una di queste, che ha sollevato il caso dalle pagine della Gazzetta, è di Poggio Rusco. Sono i genitori di una bimba di 9 anni, da anni in cura dal dr. Montinari. “E’ solamente una questione di soldi, potere e politica – commenta amareggiata la mamma, M.M. - Nessuno ha interesse a fare uno studio serio sul protocollo Montinari perché i medicinali omeopatici ‘non possono’ essere considerati efficaci! Non si tiene conto di quegli 11 milioni di italiani che si curano con questi farmaci.

Nessuno intende ascoltare quelle 2500 famiglie che, seguendo il protocollo del dr. Montinari, hanno ottenuto enormi miglioramenti nelle condizioni di salute dei propri figli affetti da autismo. Non gliene frega niente a nessuno perché la verità è che l'handicap è un business! Ci vorrebbe qualcuno, nelle alte sfere, che avesse il coraggio di combattere e anche di sradicare tanti pregiudizi. Noi genitori ci stiamo provando. Alcuni hanno scritto a vari giornali, a Striscia la notizia, a Beppe Grillo, a Report di Rai3,  per portare a conoscenza la storia dell'Aias di Afragola e per difendere il diritto dei nostri figli di seguire una cura che si è dimostrata efficace e che ha cambiato la vita a loro e a noi”.
Roberta Bassoli

  • Archivio Autismo
  • Ricerca personalizzata
    LIBRI
    Adolescenti Ragazzi
    Arte Musica
    Bestseller Generali
    Biografie
    Consultazione ed Informaz.
    Diritto
    Economia e Business
    Fantascienza
    Fantasy
    Fumetti e
    Gialli e Thriller
    Hobbi e Tempo Libero
    Horror
    Humor
    Informatica e Internet
    Letteratura
    Libri altre lingue
    Libri inglese
    Libri bambini
    Lingue linguistica
    Narrativa
    Politica
    Religione
    Romanzi rosa
    Salute Benessere
    Scienze Medicina
    Self-Help
    Società Scienze Sociali
    Sport
    Storia
    Viaggi

     Questo sito
  • Home
  • Mappa sito
  • Contatti
    VAI ALLA MAPPA DEL SITO