TuttoTrading.it

SITO

  • Home
  • Mappa
  • Contatti
  • G.Temi
  • Dividendi
  • Div.19
  • Shopping
  • Informaz.
  • Sicur.Inf.
  • Trading
  • Collezioni




    VAI ALLA MAPPA DEL SITO

    Google analytics


    eXTReMe Tracker


  • 21/06/2007 In visita a Ecopolis, l'ecoisola su Second Life (http://www.lanuovaecologia.i)

    Ricerca personalizzata

    Un viaggio fotografico alla scoperta del nostro ecovillaggio nella chat a tre dimensioni
     
     
     


     


     


     


     


     


     

    LA PIAZZA DEL MERCATO
    È il punto ideale per scambiarsi idee, comprare la rivista e magari qualche gadgets del bazar di Legambiente, sorseggiare qualche bibita del commercio equo e solidale. Sarà infatti Fair, una cooperativa dell’economia solidale, la prima ad inaugurare gli “affari” nel mercato.

    NATURA
    Uno sguardo più in là e si possono ammirare le meraviglie della natura nella “seconda vita”: come la cascata che porta acqua dolce in tutte le case del villaggio. L’acqua scende a picco sulla roccia e si lancia sulla spiaggia, un luogo ancora selvaggio e intatto per i più romantici.

    ECODANCING
    Sui tetti delle strutture collettive c’è un ecodancing virtuale. Dopo quello reale di Rotterdam ecco un altro modo di divertirsi senza inquinare: sono i pannelli solari infatti ad alimentare la produzione di energia per la musica e le luci.

    MOBILITÀ SOSTENIBILE
    Per girare nell’isola anche la mobilità è rigorosamente sostenibile. Niente macchine, solo biciclette e auto elettriche. E per sognare dall’alto, si può salire su una mongolfiera.

    ILLUMINAZIONE PUBBLICA
    I lampioni si servono per alimentarsi energeticamente dei pannelli solari e della tecnologica a led.

    LA NOSTRA SEDE
    La sede di Legambiente e La Nuova Ecologia è alimentata da pannelli solari e dall’impianto eolico generale. Un presidio a picco sul mare con
    l’orto per l’autoproduzione e un giardino sul tetto con le piante aromatiche di salvia, timo e lavanda.

    RACCOLTA DIFFERENZIATA
    Nell’isola esiste anche la raccolta differenziata: i bidoni suddividono mobili, oggetti generici, vestiti, notecards. L’immondizia virtuale servirà al riuso.

     

  • Archivio Ambiente
  • Ricerca personalizzata

     Questo sito
  • Home
  • Mappa sito
  • Contatti



    VAI ALLA MAPPA DEL SITO