TuttoTrading.it

11/06/2007 New York lancia il road pricing (http://www.lanuovaecologia.it)

Ricerca personalizzata
GIOCHI GIOCATTOLI
Articoli da regalo
Attività creative
Bambole e accessori
Bestseller generali
Burattini e tetrini
Calendari dell' avvento
Collezionabili
Costruzioni
Elettronica per bambini
Giocattoli da collezione
Giocattoli prima infanzia
Elettronica per bambini
GIOCHI GIOCATTOLI
Giocattoli da collezione
Giocattoli prima infanzia
Giochi di imitazione
Giochi da tavola
Giochi educativi
Modellismi
Peluche
Personaggi Giocattolo
Puzzle
Sport Giochi Aperto
Strumenti Musicali
Veicoli

Per entrare a Manhattan le auto pagheranno 8 dollari, 21 i camion. Dopo i taxi verdi e gli incentivi all’uso del metano, il sindaco Bloomberg mira a fare della Grande Mela una città impegnata nella lotta alle emissioni di Co2 / Londra spegne le luci

Otto dollari per le autovetture e ventuno per i mezzi pesanti. Tanto dovranno pagare ogni giorno i proprietari dei veicoli per accedere alla esclusive vie di Manhattan. Dopo i taxi “verdi”, il sindaco di New York Michael Bloomberg ha annunciato l’inizio di un programma pilota di tre anni che introduce il pedaggio per l’accesso al centro di New York dalle 6 alle 18.

Il piano rientra in un ambizioso progetto ambientale del sindaco della Grande Mela, iniziato da qualche mese che mira a ridurre del 30% le emissioni di Co2 entro il 2030. Si stima che solo attraverso il pedaggio, l’amministrazione comunale potrebbe incassare 400 milioni di dollari, solo nel primo anno di attività dei varchi elettronici.

Il progetto, simile a quello che Londra ha adottato dal 2003 sta per sbarcare anche in Italia. Sarà Milano la prima città italiana che nelle intenzioni della nuova amministrazione sdoganerà questa formula anche nel Belpaese. Il capoluogo lombardo sta valutando l’ipotesi di introdurre un pagamento alle autovetture in transito lungo le cinta murarie del centro, nell’ambito di un progetto che prevede anche di aumentare le zone pedonali e le piste ciclabili. Il mese scorso il sindaco Letizia Moratti ha infatti annunciato l’intenzione di Palazzo Marino di stabilire un prezzo e delle forme di abbonamento per i migliaia di lavoratori che ogni giorno scelgono la propria autovettura per recarsi al lavoro nel capoluogo lombardo.

  • Archivio Traffico
  • Ricerca personalizzata
    LIBRI
    Adolescenti Ragazzi
    Arte Musica
    Bestseller Generali
    Biografie
    Consultazione ed Informaz.
    Diritto
    Economia e Business
    Fantascienza
    Fantasy
    Fumetti e
    Gialli e Thriller
    Hobbi e Tempo Libero
    Horror
    Humor
    Informatica e Internet
    Letteratura
    Libri altre lingue
    Libri inglese
    Libri bambini
    Lingue linguistica
    Narrativa
    Politica
    Religione
    Romanzi rosa
    Salute Benessere
    Scienze Medicina
    Self-Help
    Società Scienze Sociali
    Sport
    Storia
    Viaggi

     Questo sito
  • Home
  • Mappa sito
  • Contatti
    VAI ALLA MAPPA DEL SITO