TuttoTrading.it

05/06/2007 AMBIENTE. Oggi si celebra la Giornata Internazionale (SB, www.helpconsumatori.it)

Ricerca personalizzata
GIOCHI GIOCATTOLI
Articoli da regalo
Attività creative
Bambole e accessori
Bestseller generali
Burattini e tetrini
Calendari dell' avvento
Collezionabili
Costruzioni
Elettronica per bambini
Giocattoli da collezione
Giocattoli prima infanzia
Elettronica per bambini
GIOCHI GIOCATTOLI
Giocattoli da collezione
Giocattoli prima infanzia
Giochi di imitazione
Giochi da tavola
Giochi educativi
Modellismi
Peluche
Personaggi Giocattolo
Puzzle
Sport Giochi Aperto
Strumenti Musicali
Veicoli

"Ghiaccio che si scioglie, tema che scotta?" Questo lo slogan della Giornata Internazionale dell'Ambiente che si celebra oggi 5 giugno. L'evento nasce come strumento attraverso cui le Nazioni Unite sensibilizzano l'opinione pubblica sulla questione ambientale a livello mondiale e favoriscono l'azione e l'attenzione del mondo politico. Tante le iniziative in giro per il mondo e in particolare in Norvegia: dalle manifestazioni nelle strade alle parate di biciclette, dai concerti all'aria aperta ai concorsi per l'ideazione di poster nelle scuole alla piantagione di alberi e campagne di pulizia.

Intanto, in vista del vertice del G8 che si terrà questa settimana ad Heiligendamm, il presidente della Commissione europea José Manuel Barroso ha lanciato un appello affinché i leader dei paesi partecipanti si impegnino ad adottare nuove misure urgenti a livello mondiale contro i cambiamenti climatici e ha sottolineato la necessità che questo impegno si estenda alle economie emergenti in rapido sviluppo, invitate ad assistere a una parte del vertice. Secondo Barroso, è giunto il momento che i partner dell'Ue rispondano alle iniziative concrete già intraprese dall'Unione e compiano i passi necessari per giungere a una conclusione positiva del Doha Round. Il presidente ha accolto con soddisfazione la scelta di porre al centro dell'agenda del G8 i temi relativi allo sviluppo e ha invitato l'Europa e il resto del mondo a mantenere le promesse nei confronti dell'Africa.

Sempre a Bruxilles Coldiretti coglie l'occasione per inaugurare l'esposizione delle bioplastiche del nuovo secolo nell'anniversario dei 100 anni dall'invenzione della plastica, in occasione del Forum internazionale Coldiretti-Studio Ambrosetti "Dal territorio la salute per la nuova Europa". La plastica - affermano gli agricoltori - nasceva nel 1907 in America per opera del chimico belga Leo Baekeland che inventò, dalla condensazione del fenolo e delle formaldeide, un polimero resinoso chiamato bakelite, la prima plastica completamente sintetica prodotta su scala industriale. Da allora - prosegue la Coldiretti - la famiglia dei materiali plastici si è allargata rapidamente e oltre alla bakelite sono stati scoperti rayon, cellophane, Pvc e nylon che hanno trovato le più diverse applicazioni: dalle calze agli arredamenti, dalle stoviglie ai dischi, dalle bottiglie ai sacchetti della spesa. Una escalation che ha visto parallelamente crescere i problemi di carattere ambientale dovuti al consumo di combustibile fossile, alle emissioni di gas serra e allo smaltimento: oggi nel mondo la plastica riciclata è appena il 10 per cento. In Europa si consumano ogni anno circa 100 miliardi di sacchetti di plastica, importati per la maggioranza da paesi asiatici come Cina, Thailandia e Malesia che vengono dispersi nell'ambiente dove occorrono almeno 200 anni per decomporli, con un effetto inquinante che si aggiunge all'emissione di gas a effetto serra destinato a influenzare negativamente il clima con il consumo di combustibile di origine fossile. Un tema sul quale si interroga anche il vertice G 8 a Heiligendamm in Germania

  • Archivio Buste - sacchetti di plastica addio
  • Archivio Ambiente
  • Ricerca personalizzata
    LIBRI
    Adolescenti Ragazzi
    Arte Musica
    Bestseller Generali
    Biografie
    Consultazione ed Informaz.
    Diritto
    Economia e Business
    Fantascienza
    Fantasy
    Fumetti e
    Gialli e Thriller
    Hobbi e Tempo Libero
    Horror
    Humor
    Informatica e Internet
    Letteratura
    Libri altre lingue
    Libri inglese
    Libri bambini
    Lingue linguistica
    Narrativa
    Politica
    Religione
    Romanzi rosa
    Salute Benessere
    Scienze Medicina
    Self-Help
    Società Scienze Sociali
    Sport
    Storia
    Viaggi

     Questo sito
  • Home
  • Mappa sito
  • Contatti
    VAI ALLA MAPPA DEL SITO