06/11/2006 La repressione in Val di Susa.   Frassoni: "Il governo usa la forza in mancanza di argomenti". "Leras? Posizioni personali" (http://www.legambientevalsusa.it/)

  • Pagina Ambiente
  • Pagina Denunce
  • Tutti i Temi Archivio
  • Tutti i Temi
  • Pagina Inquinamento
  • A commento delle azioni di violenza con cui la Polizia ha sgomberato il presidio di Venaus questa notte e della repressione con cui le forze dell'ordine continuano a colpire la legittima protesta dei valsusini Monica Frassoni, Presidente del Gruppo Verdi/ALE al Parlamento europeo ha dichiarato:

    "A nome del gruppo Verdi/ALE al Parlamento europeo esprimo la nostra solidarietà agli abitanti della Valsusa oggetto delle aggressioni da parte delle forze dell'ordine in queste ultime ore, aggressioni che rappresentano un'inutile escalation nella tensione degli ultimi giorni. Questi fatti sono un'ulteriore conferma dell'assenza di una reale volontà di ricerca del dialogo da parte del governo Berlusconi. Il ricorso alla violenza da parte della polizia conferma in effetti l'incapacità del governo di rispondere con argomenti veri alle obiezioni fondate di chi si oppone pacificamente al tunnel della Torino. Ma il governo commette un errore se crede che è con questi metodi che potrà imporre un'opera inutile, insostenibile ed ovviamente malvista dagli abitanti della valle. 

    Facciamo un appello alla presidente della Regione Piemonte Mercedes Bresso perché prenda le distanze dal modo con cui il governo sta agendo in queste ore in Val di Susa.  

    Le dichiarazioni di Gérard Leras apparse sul Corriere della sera di oggi non rappresentano la posizione dei Verdi francesi e sono perciò posizioni personali. Come sempre succede in un gruppo c'è sempre qualcuno più estremista degli altri e su questa questione l'estremista di turno è Leras. Vorrei precisare che i Verdi francesi hanno deciso di discutere della questione a livello europeo e che loro rappresentanti parteciperanno la settimana prossima a Strasburgo nella sede del Parlamento europeo ad una riunione convocata a questo scopo ed alle cui conclusioni speriamo che il Corriere della Sera vorrà dare lo stesso spazio dedicato alle dichiarazioni di Gérard Leras"


  • Pagina Ambiente
  • Pagina Denunce
  • Tutti i Temi Archivio
  • Tutti i Temi
  • Pagina Inquinamento