TuttoTrading.it

05/02/2011 Una lista per l' acqua - mobilitazione pro Referendum (Gianluca Ferrara)

Ricerca personalizzata
GIOCHI GIOCATTOLI
Articoli da regalo
Attività creative
Bambole e accessori
Bestseller generali
Burattini e tetrini
Calendari dell' avvento
Collezionabili
Costruzioni
Elettronica per bambini
Giocattoli da collezione
Giocattoli prima infanzia
Elettronica per bambini
GIOCHI GIOCATTOLI
Giocattoli da collezione
Giocattoli prima infanzia
Giochi di imitazione
Giochi da tavola
Giochi educativi
Modellismi
Peluche
Personaggi Giocattolo
Puzzle
Sport Giochi Aperto
Strumenti Musicali
Veicoli

In primavera andremo a votare per il referendum sull’acqua, sarà un momento importante, fondamentale, una lotta finale tra chi crede che anche questo bene pubblico per eccellenza vada privatizzato e lo si possa trasformare in profitto e chi, al contrario, vuole che resti di tutti, che non venga sperperato e che non si aumenti il prezzo per usufruirne.

Nella vittoria finale tra queste due visioni ognuno di noi svolgerà un ruolo determinante. Dalla loro parte c’è il potere economico, dell’informazione e purtroppo anche di una buona parte della politica partitica; dalla nostra c’è la passione, la sete di giustizia e la consapevolezza che il vero cambiamento possa avvenire solo dal basso, attraverso la partecipazione attiva di tutti.

Abbiamo raccolto 1 milione e 400 mila firme, un successo straordinario, inaspettato. Ma questo dato anche se fa ben sperare è solo l’inizio, ora l’obiettivo è trasformare questa cifra da 1 milione e 400 mila a 25 milioni. Non sarà facile, sono anni che nel nostro Paese non si raggiunge il quorum e la disinformazione sarà enorme. Forse più che la disinformazione ancora più forte sarà il silenzio di coloro che mirano a non far raggiungere il quorum. Ma quello sarà il momento di far sentire con forza la nostra voce!

Per raggiungere quella cifra, per far trasformare quel seme in pianta in grado di fare frutti occorre che ognuno di coloro che ha firmato per la richiesta di referendum convinca 25 persone ad andare a votare per i due quesiti. Allora il mio invito è che ognuno di noi crei una propria lista personale. Una “lista per l’acqua”, una “water list”. Può essere un foglio elettronico Excel o anche un foglio di carta attaccato al frigorifero, ma ognuno di noi deve avere il proprio. E su questa lista deve scrivere i nomi delle persone sicure che ha convinto ad andare a votare. Il vicino di casa, il parente, il collega di lavoro, la mamma dell’amichetto di nostro figlio che aspetta fuori la scuola l’orario d’uscita, il prete della propria parrocchia.

La chiesa deve far sentire la sua voce, per un cristiano l’acqua, oltre ad essere indispensabile per la sopravvivenza fisica, è anche, attraverso il battesimo, simbolo della propria nascita spirituale. L’acqua è il dono più importante che abbiamo ricevuto,  ed è un obbligo morale difenderla da questa bestia bramosa che tutto fagocita.

Occorre far comprendere la fondamentale importanza di andare a votare e far andare a votare. Tanta parte della popolazione non aspetta altro che sentirsi partecipe, il vero successo sarà anche quello di far prevalere la volontà costituzionale di una cittadinanza attiva e non passiva.

Solo in questo modo tra qualche mese potremo festeggiare la vittoria. Ovviamente brindando con un bel bicchiere d’acqua pubblica!

Forza!

Una lista per l' acqua su Facebook

  • 22/12/2009 Archivio Movimento a cinque stelle
  • Archivio Acqua
  • Ricerca personalizzata
    LIBRI
    Adolescenti Ragazzi
    Arte Musica
    Bestseller Generali
    Biografie
    Consultazione ed Informaz.
    Diritto
    Economia e Business
    Fantascienza
    Fantasy
    Fumetti e
    Gialli e Thriller
    Hobbi e Tempo Libero
    Horror
    Humor
    Informatica e Internet
    Letteratura
    Libri altre lingue
    Libri inglese
    Libri bambini
    Lingue linguistica
    Narrativa
    Politica
    Religione
    Romanzi rosa
    Salute Benessere
    Scienze Medicina
    Self-Help
    Società Scienze Sociali
    Sport
    Storia
    Viaggi

     Questo sito
  • Home
  • Mappa sito
  • Contatti
    VAI ALLA MAPPA DEL SITO