TuttoTrading.it

Gravidanza. Gestazione (da Wikipedia, l'enciclopedia libera)

Ricerca personalizzata
GIOCHI GIOCATTOLI
Articoli da regalo
Attività creative
Bambole e accessori
Bestseller generali
Burattini e tetrini
Calendari dell' avvento
Collezionabili
Costruzioni
Elettronica per bambini
Giocattoli da collezione
Giocattoli prima infanzia
Elettronica per bambini
GIOCHI GIOCATTOLI
Giocattoli da collezione
Giocattoli prima infanzia
Giochi di imitazione
Giochi da tavola
Giochi educativi
Modellismi
Peluche
Personaggi Giocattolo
Puzzle
Sport Giochi Aperto
Strumenti Musicali
Veicoli

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

La gravidanza o gestazione è lo stato in cui si trova la femmina, quando porta in sé il concepito o prodotto del concepimento.

La gravidanza inizia con l'impianto (allo stadio di blastula) nella mucosa uterina (simbiosi materno-embrionale) dell'ovulo fecondato circa una settimana prima ed ha termine nel parto.

Il conteggio delle settimane di gravidanza, non potendo determinare l'esatto momento del concepimento, però avviene dal primo giorno dell'ultima mestruazione. Le beta-HCG, dosabili nel sangue e nelle urine, elementi ormonali sulla base del quale si diagnostica la gravidanza sono evidenziabili dalla II settimana di gravidanza.

Sviluppo prenatale

  • Periodo Germinale (dalla fecondazione a 2 settimane): duplicazione dello zigote e formazione blastocisti.
  • Periodo Embrionale (da 2 a 8 settimane): formazione organi, differenziazione apparati.

L'embrione è formato da diversi foglietti embrionali. L'ectoderma forma la pelle, il sistema nervoso, le unghie e i capelli, il mesoderma le ossa ed i muscoli, l'endoderma l'apparato digerente e respiratorio.

  • Periodo Fetale (da 3 mesi alla nascita): accrescimento fisico, sviluppo organi sessuali.
     

 

Sviluppo neuronale

  • Proliferazione (da 3 settimane a 2 mesi): i neuroni vengono prodotti in modo omogeneo al ritmo di 250.000 al minuto, in misura molto superiore alle necessità. La madre può influenzare la produzione dei neuroni[senza fonte].
  • Migrazione (entro 6 mesi): grazie alla funzione di sostegno della glia, i neuroni si dispongono nel tubo neurale (i più interni sono i primi) e cominciano a differenziarsi a seconda degli stimoli esterni.
  • Sinaptogenesi (fin dopo la nascita): le cellule nervose cominciano a legarsi tra di loro tramite sinapsi.
  • Morte cellulare: l'organismo effettua una selezione naturale dei neuroni
  • Riorganizzazione sinapsi: i collegamenti che si formano sono in parte casuali. Le sinapsi continueranno a formarsi fino alla radicale potatura a 11-12 anni.


Le aree del cervello si cominciano a formare a partire dall'interno. Prima si completano le aree primarie, poi le aree associative e infine le aree prefrontali, di integrazione visiva e di riconoscimento dei volti.
L'ultima fase è la mielinizzazione, ossia l'isolamento degli assoni neuronali con una sostanza grassa che fa da isolante e permette un passaggio efficace dei segnali elettrici.


 

 

Note


 

 

Bibliografia

  • Testut Léon, Latarjet André Trattato di Anatomia Umana, 5 ed., 7 voll., 1973, UTET
  • Pescetto G., De Cecco L., Pecorari D., Ragni N., Manuale di ginecologia e ostetricia, 2 Vol, Società Editrice Universo, Roma, 1993

 

Voci correlate

 

Collegamenti esterni



Link originale

  • Glossario di TuttoTrading
  • Ricerca personalizzata
    LIBRI
    Adolescenti Ragazzi
    Arte Musica
    Bestseller Generali
    Biografie
    Consultazione ed Informaz.
    Diritto
    Economia e Business
    Fantascienza
    Fantasy
    Fumetti e
    Gialli e Thriller
    Hobbi e Tempo Libero
    Horror
    Humor
    Informatica e Internet
    Letteratura
    Libri altre lingue
    Libri inglese
    Libri bambini
    Lingue linguistica
    Narrativa
    Politica
    Religione
    Romanzi rosa
    Salute Benessere
    Scienze Medicina
    Self-Help
    Società Scienze Sociali
    Sport
    Storia
    Viaggi

     Questo sito
  • Home
  • Mappa sito
  • Contatti
    VAI ALLA MAPPA DEL SITO